GORGO

Okuda x Sixe Paredes x Suso33 – New Mural in Madrid

I più attenti avranno notato il flusso di articoli provenienti da Madrid, dopo Aryz (qui) e la maestosa combo tra Herbert Baglione e SAN (qui) è ora di svelare l’ultima parte di questo ambizioso progetto spagnolo con i lavori Okuda, Sixe Paredes e Suso33.

Ebbene si tratta del MulaFest Festival, la rassegna compre diverse attività e campi artistici ma quello che ci ha maggiormente colpito è la parte urbana con la folle idea di dipingere la più grande e lunga parete spagnola. Nei giorni precedenti vi abbiamo mostrato le varie sezioni dipinte di questa grande costruzione, ogni porzione di parete è stata coperta da artisti diversi che si sono concentrati come possiamo vedere sulla figura dell’uomo rilasciando e regalandoci un risultato finale da stropicciarsi gli occhi.

Okuda, Sixe Paredes e Suso33 elaborano un intricatissima figura che fà un pò da controparte al bella bella combo di Baglione e SAN, anche qui infatti assistiamo ad una scomparsa di tratti umani sostituiti piuttosto da una serie di interessanti combinazioni astratta ed iper colorate, si parte dal volto e dalle spalle opportunamente dipinte da Suso33 con le sue piccole figure ombreggianti per dirigersi verso il basso con l’esplosione di colore, qui Sixe Paredes e Okuda rilasciano tutto il loro campionario vivo, il primo si diverte con le consuete configurazioni tondeggianti e sovrapposte, il secondo invece immettendo qui è la alcuni scorci, conclude l’opera con una maestosa parte finale tridimensionale, bellissimo.

Dopo il salto ricca galleria per apprezzare al meglio tutto lo spettacolo messo in mostra dagli artista, dateci un occhiata, c’è veramente molto da vedere.

Pics by Street Art News

Okuda x Sixe Paredes x Suso33 – New Mural in Madrid

I più attenti avranno notato il flusso di articoli provenienti da Madrid, dopo Aryz (qui) e la maestosa combo tra Herbert Baglione e SAN (qui) è ora di svelare l’ultima parte di questo ambizioso progetto spagnolo con i lavori Okuda, Sixe Paredes e Suso33.

Ebbene si tratta del MulaFest Festival, la rassegna compre diverse attività e campi artistici ma quello che ci ha maggiormente colpito è la parte urbana con la folle idea di dipingere la più grande e lunga parete spagnola. Nei giorni precedenti vi abbiamo mostrato le varie sezioni dipinte di questa grande costruzione, ogni porzione di parete è stata coperta da artisti diversi che si sono concentrati come possiamo vedere sulla figura dell’uomo rilasciando e regalandoci un risultato finale da stropicciarsi gli occhi.

Okuda, Sixe Paredes e Suso33 elaborano un intricatissima figura che fà un pò da controparte al bella bella combo di Baglione e SAN, anche qui infatti assistiamo ad una scomparsa di tratti umani sostituiti piuttosto da una serie di interessanti combinazioni astratta ed iper colorate, si parte dal volto e dalle spalle opportunamente dipinte da Suso33 con le sue piccole figure ombreggianti per dirigersi verso il basso con l’esplosione di colore, qui Sixe Paredes e Okuda rilasciano tutto il loro campionario vivo, il primo si diverte con le consuete configurazioni tondeggianti e sovrapposte, il secondo invece immettendo qui è la alcuni scorci, conclude l’opera con una maestosa parte finale tridimensionale, bellissimo.

Dopo il salto ricca galleria per apprezzare al meglio tutto lo spettacolo messo in mostra dagli artista, dateci un occhiata, c’è veramente molto da vedere.

Pics by Street Art News