GORGO

Gaia – New Mural in Rochester for Wall Therapy

Dopo la splendida incursione di Conor Harrington (qui) il bel Wall Therapy di Rochester entra nel vivo con un altra parete dipinta da un altro big, è Gaia ha dare ampio sfoggio delle sue capacità su questa grande parete messa a disposizione dalla rassegna.

Gaia continua il suo personale rapporto con le città dove ha modo di dipingere immergendosi a capofitto nelle peculiarità visive ed architettoniche del posto e rilasciando su parete il proprio punto di vista, lo fà attraverso uno stile che unisce la grande capacità riproduttiva ad interessanti configurazioni, sovrapponendo elementi architettonici con paesaggi oppure come in questo caso riproducendo in serie la stessa figura proprio per darle la giusta importanza focalizzandosi sugli elementi che più gli stanno a cuore.

Quest’ultima opera s’intitola Commerce is swifter than culture //// Repeat pattern of the xerox tower e vede l’artista interrogarsi sull’importanza che elementi storici nelle città stiano perdendo importanza, nello specifico la statua raffigurante Mercurio, simbolo della città per diverso tempo, nell’ultimo periodo ha perso la sua importanza a discapito dei grandi edifici commerciali costruiti nella cittadina. Il risultato finale è un lavoro atipico che spinge alla riflessione, le immagini in serie pongono domande, dubbi e perplessità alimentando il dibattito e di conseguenza una crescita intellettuale, è forse questo il maggior pregio del lavoro di Gaia.
E’ tutto nelle immagini in calce, dateci un occhiata e rimanete sintonizzati nei prossimi giorni continueremo il nostro focus sulle bella rassegna statunitense.

Commerce is swifter than culture //// Repeat pattern of the xerox tower, the aqueduct building, and the mercury figure that dominates the Rochester landscape in eight and a half by eleven format. The statue of mercury on broad street was held in storage for more than two decades as it awaited a new perch after the Kimball tobacco plant was cleared for Urban Renewal. Now it is roosted in a frozen leap forward upon a branch office of Thompson Reuters.

Pics by Street Art News

Gaia – New Mural in Rochester for Wall Therapy

Dopo la splendida incursione di Conor Harrington (qui) il bel Wall Therapy di Rochester entra nel vivo con un altra parete dipinta da un altro big, è Gaia ha dare ampio sfoggio delle sue capacità su questa grande parete messa a disposizione dalla rassegna.

Gaia continua il suo personale rapporto con le città dove ha modo di dipingere immergendosi a capofitto nelle peculiarità visive ed architettoniche del posto e rilasciando su parete il proprio punto di vista, lo fà attraverso uno stile che unisce la grande capacità riproduttiva ad interessanti configurazioni, sovrapponendo elementi architettonici con paesaggi oppure come in questo caso riproducendo in serie la stessa figura proprio per darle la giusta importanza focalizzandosi sugli elementi che più gli stanno a cuore.

Quest’ultima opera s’intitola Commerce is swifter than culture //// Repeat pattern of the xerox tower e vede l’artista interrogarsi sull’importanza che elementi storici nelle città stiano perdendo importanza, nello specifico la statua raffigurante Mercurio, simbolo della città per diverso tempo, nell’ultimo periodo ha perso la sua importanza a discapito dei grandi edifici commerciali costruiti nella cittadina. Il risultato finale è un lavoro atipico che spinge alla riflessione, le immagini in serie pongono domande, dubbi e perplessità alimentando il dibattito e di conseguenza una crescita intellettuale, è forse questo il maggior pregio del lavoro di Gaia.
E’ tutto nelle immagini in calce, dateci un occhiata e rimanete sintonizzati nei prossimi giorni continueremo il nostro focus sulle bella rassegna statunitense.

Commerce is swifter than culture //// Repeat pattern of the xerox tower, the aqueduct building, and the mercury figure that dominates the Rochester landscape in eight and a half by eleven format. The statue of mercury on broad street was held in storage for more than two decades as it awaited a new perch after the Kimball tobacco plant was cleared for Urban Renewal. Now it is roosted in a frozen leap forward upon a branch office of Thompson Reuters.

Pics by Street Art News