GORGO

Futurism 2.0 Exhibition in London | Preview

Di Futurism 2.0 ve ne abbiamo parlato tempo addietro quando con molto piacere abbiamo scoperto questa incredibile esibizione londinese.

Con una line-up di artisti mostruosa la mostra si preannuncia come una delle più chiacchierate, il team di Graffiturism infatti è riuscito a mettere insieme artisti del calibro di Augustine Kofie, , Moneyless, Phil Ashcroft, Boris Tellegen (Delta), James Choules (sheOne), Matt W. Moore, Mark Lyken, Sat One, Christopher Derek Bruno, Mr Jago, Nawer, O. Two, Morten Andersen, Keith Hopewell(Part2ism), Jaybo Monk, Poesia, Derm, Jerry Inscoe (Joker), Remi/Rough, Clemens Behr e molti altri ancora.

L’idea alla base della mostra è quella di mettere a confronto l’idea artistica di futurismo dei primi del’900 con quella moderna è più attuale, proponendo, oltre allo show, un connubio tra più discipline artistiche con un film, una mostra ed un libro.

Futurism 2.0 aprirà le porte stasera presso i Blackall Studios, nel frattempo noi vi mostriamo un preview con alcuni dei lavori esposti, per maggiori info vi rimandiamo all’articolo di presentazione (qui).
Dopo il salto trovate le immagini, tornate a trovarci per quelle dell’apertura.

Blackall Studios
73 Leonard Street
Shoreditch London

Pics by Daniel Feral

Via 12ozProphet

Futurism 2.0 Exhibition in London | Preview

Di Futurism 2.0 ve ne abbiamo parlato tempo addietro quando con molto piacere abbiamo scoperto questa incredibile esibizione londinese.

Con una line-up di artisti mostruosa la mostra si preannuncia come una delle più chiacchierate, il team di Graffiturism infatti è riuscito a mettere insieme artisti del calibro di Augustine Kofie, , Moneyless, Phil Ashcroft, Boris Tellegen (Delta), James Choules (sheOne), Matt W. Moore, Mark Lyken, Sat One, Christopher Derek Bruno, Mr Jago, Nawer, O. Two, Morten Andersen, Keith Hopewell(Part2ism), Jaybo Monk, Poesia, Derm, Jerry Inscoe (Joker), Remi/Rough, Clemens Behr e molti altri ancora.

L’idea alla base della mostra è quella di mettere a confronto l’idea artistica di futurismo dei primi del’900 con quella moderna è più attuale, proponendo, oltre allo show, un connubio tra più discipline artistiche con un film, una mostra ed un libro.

Futurism 2.0 aprirà le porte stasera presso i Blackall Studios, nel frattempo noi vi mostriamo un preview con alcuni dei lavori esposti, per maggiori info vi rimandiamo all’articolo di presentazione (qui).
Dopo il salto trovate le immagini, tornate a trovarci per quelle dell’apertura.

Blackall Studios
73 Leonard Street
Shoreditch London

Pics by Daniel Feral

Via 12ozProphet