GORGO

Xuan Alyfe – A New Abstract Mural

Con piacere andiamo a dare un occhiata approfondita all’ultima fatica realizzata da Xuan Alyfe, il grande interprete Spagnolo nei giorni scorsi è finalmente tornato su parete andando a realizzare una nuova ed intensa pittura criptica.

Abbiamo finalmente l’opportunità di tornare ad immergerci all’interno del particolare universo metafisico che così fortemente ha saputo coinvolgerci ed emozionarci. Le produzioni dell’autore si sviluppano attraverso una fortissima concentrazione di dettagli e spunti visivi differenti. L’artista ha saputo dare forma e sostanza ad un impianto stilistico forte, viscerale, cadenzato dall’inserimento di elementi eterogenei in quella che diviene una trama sfaccettata, costantemente interrotta e capace di generare stimoli e spunti differenti.

Certamente legato ad un impulso astratto, la produzione di Xuan Alyfe vivono all’interno di un bagno cromatico all’interno del quale emergono elementi geometrici, forme e figure irregolari, textures, linee ed intermittenze cromatiche che attraversano lo spazio in una sorta di ruga espressiva, scampoli architettonici ed infine i minuscoli personaggi che emergono dallo spazio. L’impressione è quella di trovarsi di fronte ad un impulso altamente viscerale, di getto l’artista dà vita a intricati puzzle emozionali costantemente in equilibro tra differenti identità. Textures e geometrie, la ragione che si interseca con l’istinto, con un impulso romantico, paesaggi metafisici dove trovano posto alberi, cattedrali, personaggi. Un esperienza percettiva questa che ci connette con le sensazioni e gli stati d’animo dell’interprete. Una trasposizione quindi di tutto ciò che lo stesso autore vede, osserva, sente, le emozioni si trasformano in impulsi cromatici, i sentimenti e gli stimoli del luogo avviluppano uno stato mentale in grado di portare a galla reminiscenze differenti. Le emozioni, le riflessioni, lo spazio cittadino che si imprime all’orizzonte, in quella che diviene una realtà filtrata, arrangiata e disposta attraverso una personale sintesi espressiva, profonda, avvolgente e dalla grande forza viscerale.

Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by The Artist

Xuan Alyfe – A New Abstract Mural

Con piacere andiamo a dare un occhiata approfondita all’ultima fatica realizzata da Xuan Alyfe, il grande interprete Spagnolo nei giorni scorsi è finalmente tornato su parete andando a realizzare una nuova ed intensa pittura criptica.

Abbiamo finalmente l’opportunità di tornare ad immergerci all’interno del particolare universo metafisico che così fortemente ha saputo coinvolgerci ed emozionarci. Le produzioni dell’autore si sviluppano attraverso una fortissima concentrazione di dettagli e spunti visivi differenti. L’artista ha saputo dare forma e sostanza ad un impianto stilistico forte, viscerale, cadenzato dall’inserimento di elementi eterogenei in quella che diviene una trama sfaccettata, costantemente interrotta e capace di generare stimoli e spunti differenti.

Certamente legato ad un impulso astratto, la produzione di Xuan Alyfe vivono all’interno di un bagno cromatico all’interno del quale emergono elementi geometrici, forme e figure irregolari, textures, linee ed intermittenze cromatiche che attraversano lo spazio in una sorta di ruga espressiva, scampoli architettonici ed infine i minuscoli personaggi che emergono dallo spazio. L’impressione è quella di trovarsi di fronte ad un impulso altamente viscerale, di getto l’artista dà vita a intricati puzzle emozionali costantemente in equilibro tra differenti identità. Textures e geometrie, la ragione che si interseca con l’istinto, con un impulso romantico, paesaggi metafisici dove trovano posto alberi, cattedrali, personaggi. Un esperienza percettiva questa che ci connette con le sensazioni e gli stati d’animo dell’interprete. Una trasposizione quindi di tutto ciò che lo stesso autore vede, osserva, sente, le emozioni si trasformano in impulsi cromatici, i sentimenti e gli stimoli del luogo avviluppano uno stato mentale in grado di portare a galla reminiscenze differenti. Le emozioni, le riflessioni, lo spazio cittadino che si imprime all’orizzonte, in quella che diviene una realtà filtrata, arrangiata e disposta attraverso una personale sintesi espressiva, profonda, avvolgente e dalla grande forza viscerale.

Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by The Artist