fbpx
GORGO

Watch: Black Circle Festival 2016 Teaser

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con uno dei progetti più interessanti, fuori ora un bel video teaser dell’ultima edizione del Black Circle Festival.

Ogni anno d’estate alcuni dei nomi di spessore della scena Ucraina ed internazionale, si ritrovano in una location segreta fino all’ultimo. Privo di supporto economico, con gli artisti invitati che si spesano da sé, il Black Circle Festival porta a connettere differenti nomi del post graffitismo europeo attraverso uno spirito partecipativo e familiare.

Per il momento pochissime info a disposizione, quest’anno la location scelta si trova vicino al mare dei Carpazi, tra le montagne e templi incompiuti e lasciati al loro destino ed al tempo. Tra gli artisti coinvolti troviamo: Grob7906, Goro, Mrufig, EAS, Nick Viska, Simek, Seikon, Jens Besser, TECK, Andriy Hir, DIMA, MH, SC Szyman, Chu Chu, Lazie&Tina, Nofuture, Orma e tanti altri, tra nomi conosciuti ed inedite soprese che non vediamo l’ora di mostrarvi.

Ancora una volta il setting del ‘festival’, giunto alla sua settima incarnazione, è rimasto invariato. La famiglia di artisti coinvolti continua ad allargarsi, il senso di collaborazione rappresenta l’ideale propellente della rassegna e degli interventi realizzati, con la volontà di connettere realtà differenti a livello internazionale. Il contesto abbandonato e sperduto – quest’anno la location scelta pare essere davvero emozionante – continua a promettere totale libertà di espressione. Non vediamo l’ora di scoprire di più su questa nuova edizione del Black Circle Festival, voi?

Watch: Black Circle Festival 2016 Teaser

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con uno dei progetti più interessanti, fuori ora un bel video teaser dell’ultima edizione del Black Circle Festival.

Ogni anno d’estate alcuni dei nomi di spessore della scena Ucraina ed internazionale, si ritrovano in una location segreta fino all’ultimo. Privo di supporto economico, con gli artisti invitati che si spesano da sé, il Black Circle Festival porta a connettere differenti nomi del post graffitismo europeo attraverso uno spirito partecipativo e familiare.

Per il momento pochissime info a disposizione, quest’anno la location scelta si trova vicino al mare dei Carpazi, tra le montagne e templi incompiuti e lasciati al loro destino ed al tempo. Tra gli artisti coinvolti troviamo: Grob7906, Goro, Mrufig, EAS, Nick Viska, Simek, Seikon, Jens Besser, TECK, Andriy Hir, DIMA, MH, SC Szyman, Chu Chu, Lazie&Tina, Nofuture, Orma e tanti altri, tra nomi conosciuti ed inedite soprese che non vediamo l’ora di mostrarvi.

Ancora una volta il setting del ‘festival’, giunto alla sua settima incarnazione, è rimasto invariato. La famiglia di artisti coinvolti continua ad allargarsi, il senso di collaborazione rappresenta l’ideale propellente della rassegna e degli interventi realizzati, con la volontà di connettere realtà differenti a livello internazionale. Il contesto abbandonato e sperduto – quest’anno la location scelta pare essere davvero emozionante – continua a promettere totale libertà di espressione. Non vediamo l’ora di scoprire di più su questa nuova edizione del Black Circle Festival, voi?