fbpx
GORGO

Spogo x Once – New Mural in Girona, Spain

Proseguendo la personale ricerca visiva Spogo si sposta a Girona in Spagna dove ha da poco terminato una nuova parete questa volta in compagnia di Once.

Spogo continua la sua esplorazione dei luoghi abbandonati ed insieme ad Once il duo affida il proprio intervento ad una vecchia parete di un edificio vetuso, nel silenzio e nella tranquillità i due artisti riescono così a combinare i rispettivi tratti stilistici, tra geometrie ed astrattimi,in modo egregio.

Il lavoro ha una forte connotazione astratta e geometrica e poggia le sue basi su tre grandi figure, due cerchi ed un triangolo che fa da vero e proprio collante, senza contare l’ingresso nel mezzo che può tranquillamente essere considerato come parte integrante della realizzazione finale. L’opera si sviluppa attraverso una concatenazione delle parti più interne dei due cerchi, al loro interno ci troviamo di fronte a forme e configurazioni che si rincorrono lasciando spazio anche a texture e diversissimi accorgimenti visivi. A regnare è l’armonia, con l’ordine ed il movimento perpetuo ben instillati all’interno del pezzo, presente anche una componente istintiva con la vivezza e l’irregolarità delle spruzzate cromatiche ed alcune geometrie che accompagnano la parte centrale dell’opera su tutto il muro coperto.
Per apprezzare al meglio lo sforzo di Spogo ed Once vi lasciamo in compagnia di una ricca selezione di scatti, dateci un occhiate per vedere da vicino tutti i dettagli di questo ultimo lavoro.

Thanks to The Artist for The Pics

Spogo x Once – New Mural in Girona, Spain

Proseguendo la personale ricerca visiva Spogo si sposta a Girona in Spagna dove ha da poco terminato una nuova parete questa volta in compagnia di Once.

Spogo continua la sua esplorazione dei luoghi abbandonati ed insieme ad Once il duo affida il proprio intervento ad una vecchia parete di un edificio vetuso, nel silenzio e nella tranquillità i due artisti riescono così a combinare i rispettivi tratti stilistici, tra geometrie ed astrattimi,in modo egregio.

Il lavoro ha una forte connotazione astratta e geometrica e poggia le sue basi su tre grandi figure, due cerchi ed un triangolo che fa da vero e proprio collante, senza contare l’ingresso nel mezzo che può tranquillamente essere considerato come parte integrante della realizzazione finale. L’opera si sviluppa attraverso una concatenazione delle parti più interne dei due cerchi, al loro interno ci troviamo di fronte a forme e configurazioni che si rincorrono lasciando spazio anche a texture e diversissimi accorgimenti visivi. A regnare è l’armonia, con l’ordine ed il movimento perpetuo ben instillati all’interno del pezzo, presente anche una componente istintiva con la vivezza e l’irregolarità delle spruzzate cromatiche ed alcune geometrie che accompagnano la parte centrale dell’opera su tutto il muro coperto.
Per apprezzare al meglio lo sforzo di Spogo ed Once vi lasciamo in compagnia di una ricca selezione di scatti, dateci un occhiate per vedere da vicino tutti i dettagli di questo ultimo lavoro.

Thanks to The Artist for The Pics