GORGO

Skount – New Mural in Amsterdam

Per un nuovo progetto firmato da Keep It Fresh, Skount nei giorni scorsi ha terminato di dipingere questa parete direttamente sul tetto dell’Antiek Studio di Amsterdam.

Nel lavoro dell’autore Spagnolo stiamo sempre più riscontrando la volontà di affrontare tematiche e spunti dal forte valore introspettivo. Lavorando attraverso i suoi iconici characters, l’artista pone lo spettatore di fronte a spunti di varia natura, con l’obiettivo di sviluppare una riflessione variegata, stimolare una forte autoanalisi introspettiva ed elevare di conseguenza anche lo spirito.

A tal proposito nei mesi scorsi Skount ha iniziato una nuova serie di pitture ispirate alla meditazione delle sette correnti cosmiche di energia. In particolare quest’ultima opera, dal titolo “Golden Flame Invocation”, è ispirata al lavoro del maestro esoterico tibetano Djwhal Khuli.

L’intervento, che vuole soffermarsi sul ‘Golden Ray’, uno dei sette raggi spirituali descritti da Djwhal Khuli (qui un pò di info), riflette sull’illuminazione, sul prendere le decisioni giuste che ci permettono di percepire il nostro io interiore in modo più agevole.
Ad attendervi dopo il salto alcuni scatti con le fasi del making of e le immagini del bel risultato finale, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista e sui progetti firmato da Keep it Fresh.

Pics by The Artist

Skount – New Mural in Amsterdam

Per un nuovo progetto firmato da Keep It Fresh, Skount nei giorni scorsi ha terminato di dipingere questa parete direttamente sul tetto dell’Antiek Studio di Amsterdam.

Nel lavoro dell’autore Spagnolo stiamo sempre più riscontrando la volontà di affrontare tematiche e spunti dal forte valore introspettivo. Lavorando attraverso i suoi iconici characters, l’artista pone lo spettatore di fronte a spunti di varia natura, con l’obiettivo di sviluppare una riflessione variegata, stimolare una forte autoanalisi introspettiva ed elevare di conseguenza anche lo spirito.

A tal proposito nei mesi scorsi Skount ha iniziato una nuova serie di pitture ispirate alla meditazione delle sette correnti cosmiche di energia. In particolare quest’ultima opera, dal titolo “Golden Flame Invocation”, è ispirata al lavoro del maestro esoterico tibetano Djwhal Khuli.

L’intervento, che vuole soffermarsi sul ‘Golden Ray’, uno dei sette raggi spirituali descritti da Djwhal Khuli (qui un pò di info), riflette sull’illuminazione, sul prendere le decisioni giuste che ci permettono di percepire il nostro io interiore in modo più agevole.
Ad attendervi dopo il salto alcuni scatti con le fasi del making of e le immagini del bel risultato finale, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista e sui progetti firmato da Keep it Fresh.

Pics by The Artist