GORGO

Sebas Velasco and Mesa – New Mural in Lioni

Uno sguardo alla doppia pittura realizzata da Sebas Velasco e Mesa in quel di Lioni, parte dei lavori per la Biennale Angelo Garofalo aka Bag Out.

La manifestazione, nata nel 2003, dopo la precedente edizione, rinnova il proprio interesse per l’arte urbana. I primi due autori al lavoro sono i due interpreti Spagnoli, che hanno avuto l’opportunità di lavorare su due differenti pareti all’interno del centro cittadino.

Accomunati da una spiccata sensibilità pittorica, Sebas Velasco e Mesa portano in dote tutte la profondità pittorica ed emotiva della loro pittura. Seppur attraverso espressioni estetiche differenti, entrambi si affidano ad un approccio figurativo, dal quale emerge, tutta la sensibilità tematica di una pittura costantemente rivolta verso la vita di tutti i giorni.

Non stupisce quindi in questo senso, la scelta di cogliere e lasciarsi ispirare dalla quotidianità di Lioni, che diviene principale ispirazione, influenzando l’aspetto e le immagini realizzate dai due artista. Sia Sebas Velasco che Mesa si ispirano quindi a momenti di vita quotidiana, lavorando attraverso una comune scala cromatica, e trovando nella figura della gallina, il punto di contatto di entrambe le pitture.

Ad accompagnare il nostro testo, una bella e lunga serie di scatti con tutti i dettagli e le fasi del making of di questa duplice pittura. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Project for The Pics
Pics by Antonio Sena

Sebas Velasco and Mesa – New Mural in Lioni

Uno sguardo alla doppia pittura realizzata da Sebas Velasco e Mesa in quel di Lioni, parte dei lavori per la Biennale Angelo Garofalo aka Bag Out.

La manifestazione, nata nel 2003, dopo la precedente edizione, rinnova il proprio interesse per l’arte urbana. I primi due autori al lavoro sono i due interpreti Spagnoli, che hanno avuto l’opportunità di lavorare su due differenti pareti all’interno del centro cittadino.

Accomunati da una spiccata sensibilità pittorica, Sebas Velasco e Mesa portano in dote tutte la profondità pittorica ed emotiva della loro pittura. Seppur attraverso espressioni estetiche differenti, entrambi si affidano ad un approccio figurativo, dal quale emerge, tutta la sensibilità tematica di una pittura costantemente rivolta verso la vita di tutti i giorni.

Non stupisce quindi in questo senso, la scelta di cogliere e lasciarsi ispirare dalla quotidianità di Lioni, che diviene principale ispirazione, influenzando l’aspetto e le immagini realizzate dai due artista. Sia Sebas Velasco che Mesa si ispirano quindi a momenti di vita quotidiana, lavorando attraverso una comune scala cromatica, e trovando nella figura della gallina, il punto di contatto di entrambe le pitture.

Ad accompagnare il nostro testo, una bella e lunga serie di scatti con tutti i dettagli e le fasi del making of di questa duplice pittura. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Project for The Pics
Pics by Antonio Sena