GORGO

SeaCreative x Ravo – New Mural at Sub Urb Art Festival

In occasione della settimana delle Arti Contemporanee gli amici di Bunker presentano la terza edizione del Sub Urb Art Festival, un evento ricchissimo di ospiti che si sono impegnati nella realizzazione di una serie di nuovi interventi, tra questi SeaCreative e Ravo che proseguono la loro partnership con un interessante inedito lavoro in combo.

Nel corso del tempo abbiamo avuto l’opportunità di vedere più volte collaborare SeaCreative e Ravo, come sappiamo i due spesso si ritrovano invischiati in interessanti combinazioni con più artisti dove unendo i rispettivi stili danno vita ad eccezionali opere corali. I due interpreti sono accomunati da una pittura che li vede realizzare sistematicamente volti ed espressioni del viso, se da una parte SeaCreative prosegue nella sua rappresentazione dei suoi canonici personaggi, Ravo dall’altra continua nella riproduzione del proprio stesso volto, trasformato e filtrato attraverso sempre differenti espedienti visivi. SeaCreative attraverso il suo tratto illustrativo, si avvicina ad una lettura personale e sfaccettata della personalità umana, lo fà attraverso i propri stessi characters donando loro espressioni accigliate e pensierose, spingendo una riflessione sulla nostra condizione, contrapponendo situazioni di vita di tutti i giorni con il malessere dei suoi stessi uomini impattando così e lasciando differenti spunti, a chi ha l’occasione di trovarcisi di fronte. Dal canto suo Ravo invece continua il personale studio del proprio corpo, tra differenti viaggi interiori, sviluppandone gli sguardi, così come le metamorfosi facciali, in opere mutevoli in totale simbiosi con la personalità e le sensazioni stesse dell’artista, in un dialogo spontaneo con se stessi, un ipotetico filo immaginario tra i differenti aspetti della propria personalità.

L’intervento per la rassegna è una divertente opera dove in un grande spiedo vediamo infilzati teste e parti di corpo come dita, occhi ed altre parti, scrollate giù, dopo il salto ad attendervi una selezione di scatti con alcune immagini del making of ed il bel risultato finale, dateci un occhiata e fateci sapere cosa ne pensate, enjoy it.

Thanks to The Artists for the pics

SeaCreative x Ravo – New Mural at Sub Urb Art Festival

In occasione della settimana delle Arti Contemporanee gli amici di Bunker presentano la terza edizione del Sub Urb Art Festival, un evento ricchissimo di ospiti che si sono impegnati nella realizzazione di una serie di nuovi interventi, tra questi SeaCreative e Ravo che proseguono la loro partnership con un interessante inedito lavoro in combo.

Nel corso del tempo abbiamo avuto l’opportunità di vedere più volte collaborare SeaCreative e Ravo, come sappiamo i due spesso si ritrovano invischiati in interessanti combinazioni con più artisti dove unendo i rispettivi stili danno vita ad eccezionali opere corali. I due interpreti sono accomunati da una pittura che li vede realizzare sistematicamente volti ed espressioni del viso, se da una parte SeaCreative prosegue nella sua rappresentazione dei suoi canonici personaggi, Ravo dall’altra continua nella riproduzione del proprio stesso volto, trasformato e filtrato attraverso sempre differenti espedienti visivi. SeaCreative attraverso il suo tratto illustrativo, si avvicina ad una lettura personale e sfaccettata della personalità umana, lo fà attraverso i propri stessi characters donando loro espressioni accigliate e pensierose, spingendo una riflessione sulla nostra condizione, contrapponendo situazioni di vita di tutti i giorni con il malessere dei suoi stessi uomini impattando così e lasciando differenti spunti, a chi ha l’occasione di trovarcisi di fronte. Dal canto suo Ravo invece continua il personale studio del proprio corpo, tra differenti viaggi interiori, sviluppandone gli sguardi, così come le metamorfosi facciali, in opere mutevoli in totale simbiosi con la personalità e le sensazioni stesse dell’artista, in un dialogo spontaneo con se stessi, un ipotetico filo immaginario tra i differenti aspetti della propria personalità.

L’intervento per la rassegna è una divertente opera dove in un grande spiedo vediamo infilzati teste e parti di corpo come dita, occhi ed altre parti, scrollate giù, dopo il salto ad attendervi una selezione di scatti con alcune immagini del making of ed il bel risultato finale, dateci un occhiata e fateci sapere cosa ne pensate, enjoy it.

Thanks to The Artists for the pics