GORGO

Saner – New Mural in Ciudad Del Carmen, Mexico

Saner fà parte di quella schiera di artisti non molti attivi ma che con poche e dirette pareti riescono sempre a scombussolarci parecchio, il grande interprete si trova a Ciudad Del Carmen nel suo Messico dove ha da poco terminato un nuovo lavoro.

Dal titolo “Carmen y sus Encantos”, il lavoro è l’ennesimo pezzo intricato e denso di rimandi e significati differenti fortemente instillati da Saner attraverso i simboli i segni legati a doppio filo con la vasta cultura messicana. La città stessa ricopre un ruolo importante in termini economici per la nazione, essendo un vero e proprio centro economico grazie agli insediamenti petroliferi, la cittadina così è presto diventata vero e proprio fulcro della migrazione interna e ostacolo principale per la riforma energetica invocata da più parti.

L’intelligenza di Saner è quella di digerire ed rielaborare dipingendo così la difficile situazione della città attraverso una serie di interessanti paragoni, ecco quindi che il continuo flusso di persone in cerca di lavoro viene visto come una vera e propria migrazione dei volatili, il tutto osservato e filtrato attraverso lo sguardo e l’immaginario di Saner con rimandi più o meno velati alla cultura delle maschere – fortemente radicata in messico – oppure con le stesse scelte cromatiche che distinguno i lavori dell’artista, è tutto in galleria dateci un occhiata per apprezzarne al meglio i risultati finali.

Pics by The Artist

Saner – New Mural in Ciudad Del Carmen, Mexico

Saner fà parte di quella schiera di artisti non molti attivi ma che con poche e dirette pareti riescono sempre a scombussolarci parecchio, il grande interprete si trova a Ciudad Del Carmen nel suo Messico dove ha da poco terminato un nuovo lavoro.

Dal titolo “Carmen y sus Encantos”, il lavoro è l’ennesimo pezzo intricato e denso di rimandi e significati differenti fortemente instillati da Saner attraverso i simboli i segni legati a doppio filo con la vasta cultura messicana. La città stessa ricopre un ruolo importante in termini economici per la nazione, essendo un vero e proprio centro economico grazie agli insediamenti petroliferi, la cittadina così è presto diventata vero e proprio fulcro della migrazione interna e ostacolo principale per la riforma energetica invocata da più parti.

L’intelligenza di Saner è quella di digerire ed rielaborare dipingendo così la difficile situazione della città attraverso una serie di interessanti paragoni, ecco quindi che il continuo flusso di persone in cerca di lavoro viene visto come una vera e propria migrazione dei volatili, il tutto osservato e filtrato attraverso lo sguardo e l’immaginario di Saner con rimandi più o meno velati alla cultura delle maschere – fortemente radicata in messico – oppure con le stesse scelte cromatiche che distinguno i lavori dell’artista, è tutto in galleria dateci un occhiata per apprezzarne al meglio i risultati finali.

Pics by The Artist