fbpx
GORGO

Sam3 – New Pieces in Bari for Fresh Flâneurs

Sempre più rapiti dalla magia di Fresh Flâneurs, il bel progetto messo in piedi dalla Doppelgaenger Gallery di Bari ha dato l’opportunità a diverse star internazionali e non di mettersi alla prova con una serie di belle facciate in città e con una densissima mostra collettiva proprio all’interno degli spazi delle galleria, è’ il turno quindi di alzare il sipario sui lavori realizzati da Sam3.

Continuando il suo particolare rapporto con il nero e nello specifico con le silhouette umane, Sam3 elabora due differenti dipinti, niente di grande dimensioni ma piuttosto due piccole scene, nella prima assistiamo ad un interessante spaccato, un uomo seduta sulla sinistra intento a contemplare un oggetto sferico mentre nel lato opposto si scatenano una serie di uomini su un’altra forma a cerchio rappresentata da una delle finestre dell’edificio stesso. Un lavoro che cela quindi una critica neanche troppo velata al consumismo ed alla sua smania di possedere, la seconda realizzazione invece vede una serie di ombre nere sostenere il peso di una nel mezzo che risulta così letteralmente in sospensione, una stoccata alla religione?

Dopo il salto trovato la consueta ampia selezione di scatti, con le immagini della parete esterna e del lavoro dipinto all’interno del Palazzo Verrone, dateci un occhiata e restate sintonizzati nei prossimi giorni infatti continueremo il nostro coverage sul bel progetto.

Thanks to Doppelgaenger Gallery for The Pics

Sam3 – New Pieces in Bari for Fresh Flâneurs

Sempre più rapiti dalla magia di Fresh Flâneurs, il bel progetto messo in piedi dalla Doppelgaenger Gallery di Bari ha dato l’opportunità a diverse star internazionali e non di mettersi alla prova con una serie di belle facciate in città e con una densissima mostra collettiva proprio all’interno degli spazi delle galleria, è’ il turno quindi di alzare il sipario sui lavori realizzati da Sam3.

Continuando il suo particolare rapporto con il nero e nello specifico con le silhouette umane, Sam3 elabora due differenti dipinti, niente di grande dimensioni ma piuttosto due piccole scene, nella prima assistiamo ad un interessante spaccato, un uomo seduta sulla sinistra intento a contemplare un oggetto sferico mentre nel lato opposto si scatenano una serie di uomini su un’altra forma a cerchio rappresentata da una delle finestre dell’edificio stesso. Un lavoro che cela quindi una critica neanche troppo velata al consumismo ed alla sua smania di possedere, la seconda realizzazione invece vede una serie di ombre nere sostenere il peso di una nel mezzo che risulta così letteralmente in sospensione, una stoccata alla religione?

Dopo il salto trovato la consueta ampia selezione di scatti, con le immagini della parete esterna e del lavoro dipinto all’interno del Palazzo Verrone, dateci un occhiata e restate sintonizzati nei prossimi giorni infatti continueremo il nostro coverage sul bel progetto.

Thanks to Doppelgaenger Gallery for The Pics