GORGO

RUN – New Mural for Baroque The Street Festival

Con molto piacere torniamo ad approfondire il lavoro di RUN, grazie ad una nuova parete dipinta dal grande artista a Londra in occasione del Baroque The Street Festival di Dulwich a Londra. Facciamo marcia indietro, l’idea alla base della rassegna è quella di rielaborare i lavori presenti all’interno della Dulwich Picture Gallery, la galleria pubblica più antica d’Inghilterra, in strada con l’apporto delle grandi star del movimento internazionale. RUN è stato tra gli ospiti al lavoro lo scorso giugno, sfortunatamente però la parete da lui dipinta verrà presto abbattuta ecco perché gli organizzatori hanno optato per dare un secondo spazio al grande artista che ha potuto così fare il bis.

Il dipinto scelto è quello di Nicolas Poussin “The Translation of Saint Rita da Cascia” che vede nella sua forma originale una donna volare al di sopra delle nuvole trasportata da un vento divino.

RUN parte da questo per rielaborare attraverso il proprio immaginario il dipinto, sparisce così la città di Perugia dal quadro finale, i toni sono ovviamente più accesi così come il cielo stesso che trasmette un forte senso di calma, a differenza dell’originale molto più cupo e grigio, emerge così una grande figura femminile sospesa in aria accovacciata letteralmente sulle nuvole, tutt’intorno una serie di uccelli, anch’essi aggiunti da RUN, di color rosso che letteralmente accompagnano la figura nel suo cammino, infine il tocco finale dell’artista che si concentra nei dettagli come nella volontà di ricreare in parte gli stessi abiti utilizzando anche colori piuttosto vicini alle tonalità dell’opera originale.

Per apprezzarne al meglio il risultato finale vi lasciamo in compagnia delle immagini e dei dettagli di questa nuova rivisitazione, se invece volete approfondire le opere precedenti e gli artisti al lavoro qui trovate un bel video recap, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

RUN – New Mural for Baroque The Street Festival

Con molto piacere torniamo ad approfondire il lavoro di RUN, grazie ad una nuova parete dipinta dal grande artista a Londra in occasione del Baroque The Street Festival di Dulwich a Londra. Facciamo marcia indietro, l’idea alla base della rassegna è quella di rielaborare i lavori presenti all’interno della Dulwich Picture Gallery, la galleria pubblica più antica d’Inghilterra, in strada con l’apporto delle grandi star del movimento internazionale. RUN è stato tra gli ospiti al lavoro lo scorso giugno, sfortunatamente però la parete da lui dipinta verrà presto abbattuta ecco perché gli organizzatori hanno optato per dare un secondo spazio al grande artista che ha potuto così fare il bis.

Il dipinto scelto è quello di Nicolas Poussin “The Translation of Saint Rita da Cascia” che vede nella sua forma originale una donna volare al di sopra delle nuvole trasportata da un vento divino.

RUN parte da questo per rielaborare attraverso il proprio immaginario il dipinto, sparisce così la città di Perugia dal quadro finale, i toni sono ovviamente più accesi così come il cielo stesso che trasmette un forte senso di calma, a differenza dell’originale molto più cupo e grigio, emerge così una grande figura femminile sospesa in aria accovacciata letteralmente sulle nuvole, tutt’intorno una serie di uccelli, anch’essi aggiunti da RUN, di color rosso che letteralmente accompagnano la figura nel suo cammino, infine il tocco finale dell’artista che si concentra nei dettagli come nella volontà di ricreare in parte gli stessi abiti utilizzando anche colori piuttosto vicini alle tonalità dell’opera originale.

Per apprezzarne al meglio il risultato finale vi lasciamo in compagnia delle immagini e dei dettagli di questa nuova rivisitazione, se invece volete approfondire le opere precedenti e gli artisti al lavoro qui trovate un bel video recap, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics