GORGO

RUN – New Mural in London for The Canals Project

Anche RUN, dopo la bella avventura Africana, scende in pista per dare il proprio contributo al bel The Canals Project di Londra, dopo la massive combo tra Lyken e Moneyless (qui) vediamo insieme come l’artista italiano con base a Londra ha coperto questa lunghissima facciata sulla scenografia dei canali londinesi.

Lo stile inconfondibile dello street artist penetra la parete, i colori, le mille sfaccettature, che i canonici volti dell’artista propongono invadono il cemento dando nuova vita, è un inno all’uguaglianza dove lo stesso volto, proposto prima in toni scuri e via via sempre più dolci per poi ritornare nuovamente ombroso, va a inserirsi all’interno di una scenografia già di per se mozzafiato ampliandone lo spettro visivo ed emotivo.

Dopo il salto potete osservare da vicino quanto di buono messo in atto da RUN con tutti i dettagli dell’opera realizzata ed alcune immagini del making of, ma restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti circa il lavoro dell’artista.

Via Street Art News

RUN – New Mural in London for The Canals Project

Anche RUN, dopo la bella avventura Africana, scende in pista per dare il proprio contributo al bel The Canals Project di Londra, dopo la massive combo tra Lyken e Moneyless (qui) vediamo insieme come l’artista italiano con base a Londra ha coperto questa lunghissima facciata sulla scenografia dei canali londinesi.

Lo stile inconfondibile dello street artist penetra la parete, i colori, le mille sfaccettature, che i canonici volti dell’artista propongono invadono il cemento dando nuova vita, è un inno all’uguaglianza dove lo stesso volto, proposto prima in toni scuri e via via sempre più dolci per poi ritornare nuovamente ombroso, va a inserirsi all’interno di una scenografia già di per se mozzafiato ampliandone lo spettro visivo ed emotivo.

Dopo il salto potete osservare da vicino quanto di buono messo in atto da RUN con tutti i dettagli dell’opera realizzata ed alcune immagini del making of, ma restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti circa il lavoro dell’artista.

Via Street Art News