GORGO

Roberto Ciredz – New Mural in Townsville, Australia

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Roberto Ciredz, l’artista ha da poco terminato una nuova pittura a Townsville in Australia.

Roberto Ciredz sta continuando a sviluppare forme e volumi astratti particolarmente complessi. Le pitture dell’autore Italiano risultano come sempre scandite da effetti di profondità e tridimensionalità pensati per mutare profondamente sia l’aspetto quanto la percezione dello spazio e dell’ambiente di lavoro. Elemento portante dell’esperienza visiva dell’interprete continua ad essere rappresentato dalla natura. Nelle sue recenti uscite l’artista sta sempre più volgendo il proprio sguardo al paesaggio, a quelle contrapposizioni cromatiche proprie della natura, dalle quali non solo trarre ispirazione ma contestualizzarne la presenza all’interno dello spazi urbano.

Proprio quest’ultimo intervento nasce da una personale rielaborazione di un fotografia di Dana Marks. Da questa Roberto Ciredz coglie il contrasto cromatico e materico, tornando tra l’altro al lavorare con una scala di blu a distanza di parecchio tempo. Il risultato finale è una composizione caratterizzata da una forte scala gradiente e da una efficace trasformazione dello spazio di lavoro.

Null’altro da aggiungere, in attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics

Roberto Ciredz – New Mural in Townsville, Australia

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Roberto Ciredz, l’artista ha da poco terminato una nuova pittura a Townsville in Australia.

Roberto Ciredz sta continuando a sviluppare forme e volumi astratti particolarmente complessi. Le pitture dell’autore Italiano risultano come sempre scandite da effetti di profondità e tridimensionalità pensati per mutare profondamente sia l’aspetto quanto la percezione dello spazio e dell’ambiente di lavoro. Elemento portante dell’esperienza visiva dell’interprete continua ad essere rappresentato dalla natura. Nelle sue recenti uscite l’artista sta sempre più volgendo il proprio sguardo al paesaggio, a quelle contrapposizioni cromatiche proprie della natura, dalle quali non solo trarre ispirazione ma contestualizzarne la presenza all’interno dello spazi urbano.

Proprio quest’ultimo intervento nasce da una personale rielaborazione di un fotografia di Dana Marks. Da questa Roberto Ciredz coglie il contrasto cromatico e materico, tornando tra l’altro al lavorare con una scala di blu a distanza di parecchio tempo. Il risultato finale è una composizione caratterizzata da una forte scala gradiente e da una efficace trasformazione dello spazio di lavoro.

Null’altro da aggiungere, in attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics