GORGO

Nychos – “Deepest Depths of the Burrow” Documentary (Preview)

Con piacere andiamo a dare una prima occhiata a “Deepest Depths of the Burrow” prossimo documentario edito da Fischer Christian con le musiche di Michael Sommer tutto completamente incentrato sul grande Nychos e sul suo ultimo intensissimo anno di lavoro.

Famoso per il suo particolare approccio visivo, figlio di un solido e ben radicato background da graffiti artist, l’artista austriaco da anni si diverte a portare avanti una peculiare impostazione visiva che lo vede impegnarsi in una profonda ricerca anatomica sull’uomo e su diversi soggetti. Quello che caratterizza le produzioni dell’interprete sono infatti le sue canoniche dissezioni dove veniamo accolti da corpi letteralmente aperti, spaccati, che ci mostrano le loro viscere, i loro impianto osseo, gli organi, fino ad arrivare ai vasi sanguigni, il tutto viene raccolto all’interno di un tratto fortemente influenzato da toni ampiamente splatter e da un uso di colori piuttosto accesi e rimarcati ma anche dall’illustrazione e dal mondo dei fumetti coadiuvato da una serie di effetti di profondità e tridimensionalità.

Il grande interprete ha offerto l’opportunità di un viaggio ricco e di spessore dietro le quinte dell’arte urbana, all’interno del documentario si incontrano crew internazionali, artisti di caratura mondiale mentre l’artista ci accompagna all’interno delle sue mostre personali a Detroit, New York e Torino (Covered) ma anche in giro per le strade di Los Angeles, San Francisco ed infine Parigi con incursioni notturne e tutta quella suspance e curiosità che caratterizza la vita di strada. Quello che emerge è quindi uno spaccato anzitutto importante e veritiero sull’interprete Austriaco ma anche l’opportunità di tracciare e di farsi un idea piuttosto realistica della scena internazionale tra festival, pareti e mostre internazionali.

In attesa di vedere da vicino tutto il corposo documentario, vi lasciamo a questo primo ed intenso trailer con alcune immagini random del video, il consiglio è quello di darci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo presto nuovi aggiornamenti sul bel progetto.

Nychos gives us the rare opportunity to have a look behind the scenes, he introduces us to several crews and international known street artists, he invites us to the openings of his solo shows in Detroit, New York and Turino, he takes us travelling around the world visiting Los Angeles, San Francisco, Paris and many more exciting cities and he takes us deep underground into the scene….

The idea of the documentary is to capture the life of the up- and coming graffiti artist Nychos and to get a really close and authentic idea of international graffiti scene by featuring a turbulent year between festivals, walls and Nychos’ first solo shows across the pond.

An art documentary by Fischer Christian, music by Michael Sommer, directed by RABBIT EYE MOVEMENT

Pics via Upper Playground

Nychos – “Deepest Depths of the Burrow” Documentary (Preview)

Con piacere andiamo a dare una prima occhiata a “Deepest Depths of the Burrow” prossimo documentario edito da Fischer Christian con le musiche di Michael Sommer tutto completamente incentrato sul grande Nychos e sul suo ultimo intensissimo anno di lavoro.

Famoso per il suo particolare approccio visivo, figlio di un solido e ben radicato background da graffiti artist, l’artista austriaco da anni si diverte a portare avanti una peculiare impostazione visiva che lo vede impegnarsi in una profonda ricerca anatomica sull’uomo e su diversi soggetti. Quello che caratterizza le produzioni dell’interprete sono infatti le sue canoniche dissezioni dove veniamo accolti da corpi letteralmente aperti, spaccati, che ci mostrano le loro viscere, i loro impianto osseo, gli organi, fino ad arrivare ai vasi sanguigni, il tutto viene raccolto all’interno di un tratto fortemente influenzato da toni ampiamente splatter e da un uso di colori piuttosto accesi e rimarcati ma anche dall’illustrazione e dal mondo dei fumetti coadiuvato da una serie di effetti di profondità e tridimensionalità.

Il grande interprete ha offerto l’opportunità di un viaggio ricco e di spessore dietro le quinte dell’arte urbana, all’interno del documentario si incontrano crew internazionali, artisti di caratura mondiale mentre l’artista ci accompagna all’interno delle sue mostre personali a Detroit, New York e Torino (Covered) ma anche in giro per le strade di Los Angeles, San Francisco ed infine Parigi con incursioni notturne e tutta quella suspance e curiosità che caratterizza la vita di strada. Quello che emerge è quindi uno spaccato anzitutto importante e veritiero sull’interprete Austriaco ma anche l’opportunità di tracciare e di farsi un idea piuttosto realistica della scena internazionale tra festival, pareti e mostre internazionali.

In attesa di vedere da vicino tutto il corposo documentario, vi lasciamo a questo primo ed intenso trailer con alcune immagini random del video, il consiglio è quello di darci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo presto nuovi aggiornamenti sul bel progetto.

Nychos gives us the rare opportunity to have a look behind the scenes, he introduces us to several crews and international known street artists, he invites us to the openings of his solo shows in Detroit, New York and Turino, he takes us travelling around the world visiting Los Angeles, San Francisco, Paris and many more exciting cities and he takes us deep underground into the scene….

The idea of the documentary is to capture the life of the up- and coming graffiti artist Nychos and to get a really close and authentic idea of international graffiti scene by featuring a turbulent year between festivals, walls and Nychos’ first solo shows across the pond.

An art documentary by Fischer Christian, music by Michael Sommer, directed by RABBIT EYE MOVEMENT

Pics via Upper Playground