GORGO

Nunca – New Mural for Urban Spree Festival

Nunca dopo la bella facciata dipinta per il Chichester Street Art Festival inglese, si sposta a Berlino per dare il proprio contributo ad un altra rassegna. L’Urban Spree Festival nasce come naturale conseguenza del lavoro che l’omonimo spazio artistico interdisciplinare porta avanti da anni, al suo interno infatti assistiamo ad un agglomerato di diverse correnti, si va dalla fotografia, alla musica, all’arte contemporanea, passando per installazioni, scultura e street art, con relative mostre, bookshop ed eventi collaterali, uno luogo ricettivo quindi e pronto ad accogliere artisti di diverse specie.

Discostando un pò dalle tematiche profonde e dal carattere sociale proprie dei suoi lavori, Nunca per la rassegna decide di rendere omaggio alla cultura punk, fortemente radicata nel posto, dipingendo uno dei suo canonici character con tanto di cresta e vestito con chiodo, lo stile è quello inconfondibile che caratterizza le produzioni dell’artista, ritroviamo gli sguardi profondi e l’intersecarsi di sottili linee nere che vanno a formare la fisionomia del viso e del corpo, arricchendo anche i dettagli dei vestiti e dell’oggetto che l’uomo tieni in mano, forse un vecchio telefono.

Tutto quello che vi serve per apprezzare lo stile dell’artista brasiliano lo trovate come consuetudine nella galleria dopo il salto insieme ad alcuni scatti delle fasi di lavoro, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti sul lavoro di Nunca.

Pics by The Festival

Nunca – New Mural for Urban Spree Festival

Nunca dopo la bella facciata dipinta per il Chichester Street Art Festival inglese, si sposta a Berlino per dare il proprio contributo ad un altra rassegna. L’Urban Spree Festival nasce come naturale conseguenza del lavoro che l’omonimo spazio artistico interdisciplinare porta avanti da anni, al suo interno infatti assistiamo ad un agglomerato di diverse correnti, si va dalla fotografia, alla musica, all’arte contemporanea, passando per installazioni, scultura e street art, con relative mostre, bookshop ed eventi collaterali, uno luogo ricettivo quindi e pronto ad accogliere artisti di diverse specie.

Discostando un pò dalle tematiche profonde e dal carattere sociale proprie dei suoi lavori, Nunca per la rassegna decide di rendere omaggio alla cultura punk, fortemente radicata nel posto, dipingendo uno dei suo canonici character con tanto di cresta e vestito con chiodo, lo stile è quello inconfondibile che caratterizza le produzioni dell’artista, ritroviamo gli sguardi profondi e l’intersecarsi di sottili linee nere che vanno a formare la fisionomia del viso e del corpo, arricchendo anche i dettagli dei vestiti e dell’oggetto che l’uomo tieni in mano, forse un vecchio telefono.

Tutto quello che vi serve per apprezzare lo stile dell’artista brasiliano lo trovate come consuetudine nella galleria dopo il salto insieme ad alcuni scatti delle fasi di lavoro, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi aggiornamenti sul lavoro di Nunca.

Pics by The Festival