fbpx
GORGO

MrFijodor – New Murals in Sardinia

Nelle scorse settimane MrFijodor si è spostato in Sardegna, qui l’artista ha avuto modo di realizzare una bella serie di interventi.

Confermando il trend dei suoi ultimi lavori MrFijodor, rispettivamente a Macomer per il Resilienza Festival 2017 e San Gavino, conferma il sostanziale ed interessante cambio di direzione estetica. Se l’affinità con l’illustrazione continua a rappresentare il filo conduttore dello stile dell’artista italiano, nelle sue ultime produzioni l’interprete sta sperimentando variazioni consistenti nell’ordine e nella cifratura dei suoi interventi.

A nostro avviso l’idea riflette l’esigenza dell’autore di continuare a riflettere e sviscerare le personali riflessioni sulla vita quotidiana, raccogliendo e prendendo spunto dalla grande varietà di esperienze di vita, fragilità e sfaccettature che caratterizzano la vita di ciascuno di noi. In questo senso il forte valore narrativo delle produzioni dell’artista, viene ora scandito ed alimentato da una divisione intelligente dello spazio anche in funzione di quelle che solo le peculiarità dello stesso.

Il risultato è quindi un impostazione certamente più razionale, ma al tempo stesso capace di ampliare e sviluppare al meglio i temi cari all’artista. Tutto ciò mantenendo inalterati gli elementi tipici della sua pittura, con i bizzarri personaggi figli di un immaginario immediato e giocoso che in questo modo conservano la loro valenza riflessiva.

In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista italiano vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultimi interventi, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics

MrFijodor – New Murals in Sardinia

Nelle scorse settimane MrFijodor si è spostato in Sardegna, qui l’artista ha avuto modo di realizzare una bella serie di interventi.

Confermando il trend dei suoi ultimi lavori MrFijodor, rispettivamente a Macomer per il Resilienza Festival 2017 e San Gavino, conferma il sostanziale ed interessante cambio di direzione estetica. Se l’affinità con l’illustrazione continua a rappresentare il filo conduttore dello stile dell’artista italiano, nelle sue ultime produzioni l’interprete sta sperimentando variazioni consistenti nell’ordine e nella cifratura dei suoi interventi.

A nostro avviso l’idea riflette l’esigenza dell’autore di continuare a riflettere e sviscerare le personali riflessioni sulla vita quotidiana, raccogliendo e prendendo spunto dalla grande varietà di esperienze di vita, fragilità e sfaccettature che caratterizzano la vita di ciascuno di noi. In questo senso il forte valore narrativo delle produzioni dell’artista, viene ora scandito ed alimentato da una divisione intelligente dello spazio anche in funzione di quelle che solo le peculiarità dello stesso.

Il risultato è quindi un impostazione certamente più razionale, ma al tempo stesso capace di ampliare e sviluppare al meglio i temi cari all’artista. Tutto ciò mantenendo inalterati gli elementi tipici della sua pittura, con i bizzarri personaggi figli di un immaginario immediato e giocoso che in questo modo conservano la loro valenza riflessiva.

In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista italiano vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultimi interventi, dateci un occhiata siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics