GORGO

MOMO – New Mural for Milestone Festival

Arrivato alla sua seconda edizione il Milestone Festival di Girona in Spagna anche quest’anno ha deciso di mettere in mostra grandi talenti della scena internazionale, tra questi MOMO che, in attesa di togliere il velo sul DARMON Project, ha avuto l’opportunità di lavorare ad una grandissima facciata aprendo un nuovo dialogo con l’invasivo cemento e perfezionando nuove ed interessanti forme.

La grande abilità di MOMO emerge ancora una volta, l’artista presenta una serie di forme, colori diversi e sopratutto composizioni diverse come l’eccellente effetto a sfumare che mano a mano si trasforma in un minuzioso reticolato celeste, l’artista decide di non dipingere tutta la facciata a disposizione e sebbene ad un primo impatto il lavoro possa sembrare un pò spoglio ci rende conto piuttosto che concentrarsi sul comunque grande angolo dell’edificio è stata la scelta vincente in un lavoro che non distacca affatto dal panorama circostante anzi si ha l’impressione che sia in una perfetta sincronizzazione con il resto dello scorcio visivo.

Date un occhiata allo splendido risultato finale di MOMO attraverso le immagini, ma restate sintonizzati tra gli artisti partecipanti ci sono anche BLU, Ericailcane, Cyop&Kaf e Malakkai, di cui vi mostreremo i risultati nei prossimi giorni.

Pics by The Artist

MOMO – New Mural for Milestone Festival

Arrivato alla sua seconda edizione il Milestone Festival di Girona in Spagna anche quest’anno ha deciso di mettere in mostra grandi talenti della scena internazionale, tra questi MOMO che, in attesa di togliere il velo sul DARMON Project, ha avuto l’opportunità di lavorare ad una grandissima facciata aprendo un nuovo dialogo con l’invasivo cemento e perfezionando nuove ed interessanti forme.

La grande abilità di MOMO emerge ancora una volta, l’artista presenta una serie di forme, colori diversi e sopratutto composizioni diverse come l’eccellente effetto a sfumare che mano a mano si trasforma in un minuzioso reticolato celeste, l’artista decide di non dipingere tutta la facciata a disposizione e sebbene ad un primo impatto il lavoro possa sembrare un pò spoglio ci rende conto piuttosto che concentrarsi sul comunque grande angolo dell’edificio è stata la scelta vincente in un lavoro che non distacca affatto dal panorama circostante anzi si ha l’impressione che sia in una perfetta sincronizzazione con il resto dello scorcio visivo.

Date un occhiata allo splendido risultato finale di MOMO attraverso le immagini, ma restate sintonizzati tra gli artisti partecipanti ci sono anche BLU, Ericailcane, Cyop&Kaf e Malakkai, di cui vi mostreremo i risultati nei prossimi giorni.

Pics by The Artist