fbpx
GORGO

Moallaseconda – A Series of New Murals

Torniamo con piacere ad approfondire il lavoro di Moallaseconda con una nuova serie di interventi che sanno di profondo rinnovo estetico.

Il periodo relativamente lungo di silenzio da parte dell’interprete Italiano, coincide con una cambio sia nelle dinamiche pittoriche, ma soprattutto nel processo che accompagna le stesse. L’approccio di Moallaseconda continua ad essere legato ad una ricerca sulla forma dove, lo spazio di lavoro, risulta parte attiva sia del processo, sia dello sviluppo pittorico successivo. In questo senso quindi l’artista si confronta con la superfice raccogliendone le peculiarità, atte ad incentivare ed accostare la sua particolare astrazione della forma.

Quello che emerge è quindi uno spirito spontaneo, in costante mutamento dove una pittura in divenire e le sensazioni e stati d’animo del momento, entrano in collisione con gli stimoli del posto. Le figure divengono frastagliate, incisive, ruvide e crude nell’aspetto, con textures, linee ed forme irregolari che si articolano sulla superficie.

In questa nuova serie di interventi Moallaseconda concentra la propria attenzione sulla superficie, adattando o contrastandone le peculiarità. L’impeto pittorico passa per una forte improvvisazione, tra elaborati precedenti , poi coperti o modificati. L’idea è quella di lavorare in modo sintetico, sia per gli elementi pittorici espressi, sia attraverso le dimensioni degli stessi, con un approccio maggiormente diretto verso spazi più ridotti, sia lavorandoci ‘sopra’ meno tempo.

Tutto ciò è il risultato di una profonda riflessione e soprattutto sul lavoro maggiormente materico portato avanti nei mesi scorsi dall’artista, con una predilezione verso opere progettuali da affiancare ad interventi più rapidi ed incisivi.

Ad accompagnare il nostro testo, ampia selezione di scatti, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni nuovi aggiornamenti dall’autore Italiano.

Thanks to The Artist for The Pics

Moallaseconda – A Series of New Murals

Torniamo con piacere ad approfondire il lavoro di Moallaseconda con una nuova serie di interventi che sanno di profondo rinnovo estetico.

Il periodo relativamente lungo di silenzio da parte dell’interprete Italiano, coincide con una cambio sia nelle dinamiche pittoriche, ma soprattutto nel processo che accompagna le stesse. L’approccio di Moallaseconda continua ad essere legato ad una ricerca sulla forma dove, lo spazio di lavoro, risulta parte attiva sia del processo, sia dello sviluppo pittorico successivo. In questo senso quindi l’artista si confronta con la superfice raccogliendone le peculiarità, atte ad incentivare ed accostare la sua particolare astrazione della forma.

Quello che emerge è quindi uno spirito spontaneo, in costante mutamento dove una pittura in divenire e le sensazioni e stati d’animo del momento, entrano in collisione con gli stimoli del posto. Le figure divengono frastagliate, incisive, ruvide e crude nell’aspetto, con textures, linee ed forme irregolari che si articolano sulla superficie.

In questa nuova serie di interventi Moallaseconda concentra la propria attenzione sulla superficie, adattando o contrastandone le peculiarità. L’impeto pittorico passa per una forte improvvisazione, tra elaborati precedenti , poi coperti o modificati. L’idea è quella di lavorare in modo sintetico, sia per gli elementi pittorici espressi, sia attraverso le dimensioni degli stessi, con un approccio maggiormente diretto verso spazi più ridotti, sia lavorandoci ‘sopra’ meno tempo.

Tutto ciò è il risultato di una profonda riflessione e soprattutto sul lavoro maggiormente materico portato avanti nei mesi scorsi dall’artista, con una predilezione verso opere progettuali da affiancare ad interventi più rapidi ed incisivi.

Ad accompagnare il nostro testo, ampia selezione di scatti, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni nuovi aggiornamenti dall’autore Italiano.

Thanks to The Artist for The Pics