fbpx
GORGO

Moallaseconda – New Mural at Parco Dora in Turin

Nelle scorse settimane Moallaseconda si è spostato a Torino dove ha avuto modo di realizzare questa nuova pittura su questa struttura all’interno dell’iconico Parco Dora.

L’opera rappresenta al meglio il particolare momento produttivo dell’interprete Italiano, raccogliendo sotto la splendida cornice del parco torinese, quelli che sono gli stimoli estetici che stanno influenzando l’operato dell’artista. Lo studio sulla forma rimane al centro di una produzione ora sviluppata attraverso forme e figure definite all’interno di sezioni rettangolari. Se nell’opera precedente Moallaseconda ha scelto di non utilizzare tonalità differenti dal nero (Covered), eccolo qui tornare a lavorare attraverso colori differenti per definire al meglio l’estetica delle sue figure. L’opera appare come l’unione di tre differenti sezioni sciolte, scandite da forme, texture ed elementi differenti.

Date un occhiata alle immagini in calce al nostro testo, presto nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista. Stay tuned!

Thanks to The Artist for The Pics

Moallaseconda – New Mural at Parco Dora in Turin

Nelle scorse settimane Moallaseconda si è spostato a Torino dove ha avuto modo di realizzare questa nuova pittura su questa struttura all’interno dell’iconico Parco Dora.

L’opera rappresenta al meglio il particolare momento produttivo dell’interprete Italiano, raccogliendo sotto la splendida cornice del parco torinese, quelli che sono gli stimoli estetici che stanno influenzando l’operato dell’artista. Lo studio sulla forma rimane al centro di una produzione ora sviluppata attraverso forme e figure definite all’interno di sezioni rettangolari. Se nell’opera precedente Moallaseconda ha scelto di non utilizzare tonalità differenti dal nero (Covered), eccolo qui tornare a lavorare attraverso colori differenti per definire al meglio l’estetica delle sue figure. L’opera appare come l’unione di tre differenti sezioni sciolte, scandite da forme, texture ed elementi differenti.

Date un occhiata alle immagini in calce al nostro testo, presto nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista. Stay tuned!

Thanks to The Artist for The Pics