fbpx
GORGO

Laguna x Emilio Cerezo x Xabier XTRM – New Mural

Un bel trio di nomi di spessore, formato da Laguna, Emilio Cerezo e Xabier XTRM ha unito gli sforzi lanciandosi nella realizzazione di una pittura, all’interno di una vecchia struttura abbandonata, capace di ereditare i differenti approcci visivi di ciascuno degli autori.

Quest’ultima opera mette in campo tre dei nomi a parer nostro tra più interessanti della scena Spagnola, al tempo stesso, attraverso la miscela di stili che contraddistingue ciascuno dei partecipanti, ci mette a contatto con un immagine profonda, sfaccettata e capace di stimolare differenti emozioni. È infatti innegabile come ognuno degli autori porti avanti un impronta pittorica viscerale, altamente emotiva, ed in grado di stimolare l’osservatore attraverso una carica pittorica unica e vibrante.

Abbiamo spesso incrociato il nostro cammino editoriale all’interno dei percorsi dei tre autori, Laguna, Emilio Cerezo e Xabier XTRM portano avanti una ricerca personale che sceglie di esprimersi per mezzo di una pittura carica di stimoli differenti ed attraverso essa rivendica riflessioni e spunti personali. Quest’ultimo intervento, dal titolo “Somos Bloque”, è quindi figlio dell’eredità stilistica di ognuno degli autori. In ciascuno degli artisti troviamo una profonda e personale identità pittorica, essi portano avanti una ricerca caratterizzata dalla volontà di un utilizzo di un tratto profondo e ricchissimo, capace di segnare lo spazio urbano attraverso una miscela concreta all’interno della quale differenti tinte ed alternazioni cromatiche vanno a tratteggiare forme ed elementi differenti. C’è la volontà di affidarsi a sensazioni e stati d’animo del momento, che di fatto entrano in rotta di collisione con gli stimoli del luogo, in quella che diviene una pittura votata ad una sorta di viaggio interiore.

Il contatto con le produzioni dei tre interpreti, riesce puntualmente a spingerci ad approfondirne il dettaglio, le pennellate si fanno cariche, gli elementi si confondono mandandoci in un shock visivo in grado di catapultarci all’interno di una sospensione emotiva. Qui i colori, le loro differenti tonalità, e l’esplorazione degli elementi dipinti che costituiscono i corpi delle immagini proposte, riescono a suggerirci uno spettro emotivo ampio e soggettivo, arrivando quindi a toccare le corde più sensibili della nostra emotività.

Lavorando all’interno di questo stabile dismesso, come spesso accade per ognuno degli artisti, Laguna, Xabier XTRM ed Emilio Cerezo propongono un immagine potente. L’abilità pittorica del trio generare immagini veloci ed al tempo stesso intense, vediamo le figure attraversate da scariche di colore, delineate da corpi geometrici, intrise di colori e tratti differenti. Il risultato finale è un immagine quasi confusa, non di semplice comprensione e che proprie per questo si presta a differenti chiavi di lettura, splendida.

Null’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica. In attesa di scoprire nuovi aggiornamenti sul lavoro di ciascuno degli interpreti, vi invitiamo quindi a dare un occhiata alle immagini in calce al nostro testo.

Pics by The Artists

Laguna x Emilio Cerezo x Xabier XTRM – New Mural

Un bel trio di nomi di spessore, formato da Laguna, Emilio Cerezo e Xabier XTRM ha unito gli sforzi lanciandosi nella realizzazione di una pittura, all’interno di una vecchia struttura abbandonata, capace di ereditare i differenti approcci visivi di ciascuno degli autori.

Quest’ultima opera mette in campo tre dei nomi a parer nostro tra più interessanti della scena Spagnola, al tempo stesso, attraverso la miscela di stili che contraddistingue ciascuno dei partecipanti, ci mette a contatto con un immagine profonda, sfaccettata e capace di stimolare differenti emozioni. È infatti innegabile come ognuno degli autori porti avanti un impronta pittorica viscerale, altamente emotiva, ed in grado di stimolare l’osservatore attraverso una carica pittorica unica e vibrante.

Abbiamo spesso incrociato il nostro cammino editoriale all’interno dei percorsi dei tre autori, Laguna, Emilio Cerezo e Xabier XTRM portano avanti una ricerca personale che sceglie di esprimersi per mezzo di una pittura carica di stimoli differenti ed attraverso essa rivendica riflessioni e spunti personali. Quest’ultimo intervento, dal titolo “Somos Bloque”, è quindi figlio dell’eredità stilistica di ognuno degli autori. In ciascuno degli artisti troviamo una profonda e personale identità pittorica, essi portano avanti una ricerca caratterizzata dalla volontà di un utilizzo di un tratto profondo e ricchissimo, capace di segnare lo spazio urbano attraverso una miscela concreta all’interno della quale differenti tinte ed alternazioni cromatiche vanno a tratteggiare forme ed elementi differenti. C’è la volontà di affidarsi a sensazioni e stati d’animo del momento, che di fatto entrano in rotta di collisione con gli stimoli del luogo, in quella che diviene una pittura votata ad una sorta di viaggio interiore.

Il contatto con le produzioni dei tre interpreti, riesce puntualmente a spingerci ad approfondirne il dettaglio, le pennellate si fanno cariche, gli elementi si confondono mandandoci in un shock visivo in grado di catapultarci all’interno di una sospensione emotiva. Qui i colori, le loro differenti tonalità, e l’esplorazione degli elementi dipinti che costituiscono i corpi delle immagini proposte, riescono a suggerirci uno spettro emotivo ampio e soggettivo, arrivando quindi a toccare le corde più sensibili della nostra emotività.

Lavorando all’interno di questo stabile dismesso, come spesso accade per ognuno degli artisti, Laguna, Xabier XTRM ed Emilio Cerezo propongono un immagine potente. L’abilità pittorica del trio generare immagini veloci ed al tempo stesso intense, vediamo le figure attraversate da scariche di colore, delineate da corpi geometrici, intrise di colori e tratti differenti. Il risultato finale è un immagine quasi confusa, non di semplice comprensione e che proprie per questo si presta a differenti chiavi di lettura, splendida.

Null’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica. In attesa di scoprire nuovi aggiornamenti sul lavoro di ciascuno degli interpreti, vi invitiamo quindi a dare un occhiata alle immagini in calce al nostro testo.

Pics by The Artists