GORGO

Kraser – New Mural in Cartagena, Spain

Torniamo con piacere ad approfondire il lavoro di Kraser, l’artista Spagnolo ha da poco terminato questa nuova pittura per il One Urban World Festival di Cartagena.

L’artista Spagnolo, da anni al lavoro in Italia, torna con una nuova pittura di grandi dimensioni in grado di ben sottolinearne la spiccata sensibilità pittorica. Elemento infatti che da sempre contraddistingue le produzioni di Kraser, è il rimarcato valore emozionale che le stesse riescono a tradurre. L’immaginario dell’autore è infatti abitato da immagini e visioni oniriche, dove trovano spazio, tutti quegli elementi che contraddistinguono la sua pittura. Il lavoro dell’artista è di quelli viscerali e spontanei, risultando come summa di spunti e percezioni del momento, legate a personali fascinazioni.

Il mondo animale, la natura, le piccole architetture, la simbologia legata alla chiave, sono tutti elementi ricorrenti che vanno a formare un universo narrativo onirico dove l’essere umano non è mai presente. Dell’uomo rimangono statue, scale e minuscole architetture, quasi a voler sottolinearne il senso di deriva in questo particolare periodo storico.

Per la rassegna Spagnola Kraser realizza una incredibile pittura caratterizzata anzitutto da una forte e profonda intensità tonale, occhi puntati su un inedito background arancione e sui dettagli presenti nello stesso. L’opera vede come protagonista assoluta la natura e gli animali con una incredibile rappresentazione che ben dimostra la capacità pittorica dell’interprete.

In attesa di scoprire i prossimi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete e sulla rassegna, vi lasciamo alle immagini in calce al nostro testo. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

Kraser – New Mural in Cartagena, Spain

Torniamo con piacere ad approfondire il lavoro di Kraser, l’artista Spagnolo ha da poco terminato questa nuova pittura per il One Urban World Festival di Cartagena.

L’artista Spagnolo, da anni al lavoro in Italia, torna con una nuova pittura di grandi dimensioni in grado di ben sottolinearne la spiccata sensibilità pittorica. Elemento infatti che da sempre contraddistingue le produzioni di Kraser, è il rimarcato valore emozionale che le stesse riescono a tradurre. L’immaginario dell’autore è infatti abitato da immagini e visioni oniriche, dove trovano spazio, tutti quegli elementi che contraddistinguono la sua pittura. Il lavoro dell’artista è di quelli viscerali e spontanei, risultando come summa di spunti e percezioni del momento, legate a personali fascinazioni.

Il mondo animale, la natura, le piccole architetture, la simbologia legata alla chiave, sono tutti elementi ricorrenti che vanno a formare un universo narrativo onirico dove l’essere umano non è mai presente. Dell’uomo rimangono statue, scale e minuscole architetture, quasi a voler sottolinearne il senso di deriva in questo particolare periodo storico.

Per la rassegna Spagnola Kraser realizza una incredibile pittura caratterizzata anzitutto da una forte e profonda intensità tonale, occhi puntati su un inedito background arancione e sui dettagli presenti nello stesso. L’opera vede come protagonista assoluta la natura e gli animali con una incredibile rappresentazione che ben dimostra la capacità pittorica dell’interprete.

In attesa di scoprire i prossimi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete e sulla rassegna, vi lasciamo alle immagini in calce al nostro testo. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics