GORGO

Kraser – New Mural at Amazing Day 2013

Continuiamo il nostro piccolo resoconto sull’Amazing Day 2013, dopo avervi mostrato il bel lavoro di Pao (qui) diamo adesso un occhiata all’ultimo splendido dipinto di Kraser.

Lo street artist spagnolo ancora una volta fà ampio sfoggio di tutte le sue pazzesche capacità di pittura combinandole al consueto immaginario surreale. Quello che ci affascina di Kraser è la particolarità del segno, dolce ma allo stesso tempo profondo e affascinante grazie alla ricchezza di dettagli ed ai piccoli mondi che l’artista compone in ogni sua creazione.

Andando a coprire questa porzione di muro l’artista crea un intricato dipinto dove spiccano i realistici volti di due uccelli abbinati ad alcuni segni naturali come montagne e piante, ed altri urbani come le scale ed i piani o le piccole torri di elettrici.

Nelle immagini in gallery potete apprezzare al meglio tutto lo splendido stile che caratterizza i lavori dell’artista, ma tornate a trovarci per i prossimi aggiornamenti sul suo lavoro.

Thanks to The Artist for The Pics

Kraser – New Mural at Amazing Day 2013

Continuiamo il nostro piccolo resoconto sull’Amazing Day 2013, dopo avervi mostrato il bel lavoro di Pao (qui) diamo adesso un occhiata all’ultimo splendido dipinto di Kraser.

Lo street artist spagnolo ancora una volta fà ampio sfoggio di tutte le sue pazzesche capacità di pittura combinandole al consueto immaginario surreale. Quello che ci affascina di Kraser è la particolarità del segno, dolce ma allo stesso tempo profondo e affascinante grazie alla ricchezza di dettagli ed ai piccoli mondi che l’artista compone in ogni sua creazione.

Andando a coprire questa porzione di muro l’artista crea un intricato dipinto dove spiccano i realistici volti di due uccelli abbinati ad alcuni segni naturali come montagne e piante, ed altri urbani come le scale ed i piani o le piccole torri di elettrici.

Nelle immagini in gallery potete apprezzare al meglio tutto lo splendido stile che caratterizza i lavori dell’artista, ma tornate a trovarci per i prossimi aggiornamenti sul suo lavoro.

Thanks to The Artist for The Pics