GORGO

JUFE – New Mural in Calle Loiza, Santurce

A distanza di parecchio tempo, ecco un nuovo aggiornamento da JUFE, l’autore Portoricano ha da poco terminato di dipingere questa opera nel distretto di Calle Loiza, a Santurce, Porto Rico.

Il confronto con le produzioni di JUFE passa per la particolare identità pittorica delle sue opere. L’alchimia innescata dall’artista passa per i personali studi accademici come architetto, e si interseca con un processo pittorico minuzioso e paziente.

Il tratto di JUFE, concretizzato dalla scelta di lavorare unicamente attraverso un background nero con linee pittoriche bianche, plasma l’aspetto di forme ed elementi figurativi. Non si tratta di una semplice rappresentazione, l’autore sintetizza queste figure attraverso una personale rappresentazione digitale.

Distaccandosi dalla realtà, ed al tempo stesso raccogliendo dalla stessa, l’artista compone linee sottili ed acute, capaci di rievocare nell’aspetto un processo computerizzato.

Dopo le sperimentazioni sul paesaggio paesaggistiche (Covered), JUFE torna in strada con un nuovo ed iconico intervento dei suoi dove, come sempre, l’elevatissimo livello di dettagli rappresenta il vero valore aggiunto.

Dopo il salto alcuni dettagli e gli scatti ravvicinati di quest’ultima fatica dell’interprete, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Christian Juarbe

JUFE – New Mural in Calle Loiza, Santurce

A distanza di parecchio tempo, ecco un nuovo aggiornamento da JUFE, l’autore Portoricano ha da poco terminato di dipingere questa opera nel distretto di Calle Loiza, a Santurce, Porto Rico.

Il confronto con le produzioni di JUFE passa per la particolare identità pittorica delle sue opere. L’alchimia innescata dall’artista passa per i personali studi accademici come architetto, e si interseca con un processo pittorico minuzioso e paziente.

Il tratto di JUFE, concretizzato dalla scelta di lavorare unicamente attraverso un background nero con linee pittoriche bianche, plasma l’aspetto di forme ed elementi figurativi. Non si tratta di una semplice rappresentazione, l’autore sintetizza queste figure attraverso una personale rappresentazione digitale.

Distaccandosi dalla realtà, ed al tempo stesso raccogliendo dalla stessa, l’artista compone linee sottili ed acute, capaci di rievocare nell’aspetto un processo computerizzato.

Dopo le sperimentazioni sul paesaggio paesaggistiche (Covered), JUFE torna in strada con un nuovo ed iconico intervento dei suoi dove, come sempre, l’elevatissimo livello di dettagli rappresenta il vero valore aggiunto.

Dopo il salto alcuni dettagli e gli scatti ravvicinati di quest’ultima fatica dell’interprete, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Christian Juarbe