GORGO

Herakut for Project 256 in Paris

Ci spostiamo a Parigi, qui gli Herakut hanno da poco terminato di dipingere questo ritratto parte dei lavori per l’ottimo Project 256, campagna non commerciale con l’idea di alleviare le sofferenze delle persone che che vivono in strada.

Il progetto parte dall’idea di sensibilizzare le persone circa le difficoltà con cui i senza tetto vivono giorno dopo giorno. Il ritratto di queste persone viene dipinto su parete ed accompagnato da un codice QR che rimanda ad un video-racconto sulla vita di ciascuno dei protagonisti clochard con tutti i dati per inviare denaro ed aiutare la loro esistenza.

Particolarmente sensibili a tematiche come questa, gli Herakut compongono il ritratto di Karim, un senzatetto che vive proprio in prossimità della parete dipinta. Presto nuovi aggiornamenti dal progetto Parigino.

Herakut for Project 256 in Paris

Ci spostiamo a Parigi, qui gli Herakut hanno da poco terminato di dipingere questo ritratto parte dei lavori per l’ottimo Project 256, campagna non commerciale con l’idea di alleviare le sofferenze delle persone che che vivono in strada.

Il progetto parte dall’idea di sensibilizzare le persone circa le difficoltà con cui i senza tetto vivono giorno dopo giorno. Il ritratto di queste persone viene dipinto su parete ed accompagnato da un codice QR che rimanda ad un video-racconto sulla vita di ciascuno dei protagonisti clochard con tutti i dati per inviare denaro ed aiutare la loro esistenza.

Particolarmente sensibili a tematiche come questa, gli Herakut compongono il ritratto di Karim, un senzatetto che vive proprio in prossimità della parete dipinta. Presto nuovi aggiornamenti dal progetto Parigino.