fbpx
GORGO

H101 – New Mural in Manresa, Spain

A distanza di qualche settimana torniamo a mostrarvi il lavoro del grande interprete Spagnolo H101, l’artista ha infatti da poco terminato una nuova parete a Manresa, piccola cittadina nei pressi di Barcellona in Spagna.

Grazie a questa sua ultima fatica Spagnola, nuovamente veniamo travolti dalla dirompenza del lavoro di H101, come visto peculiarità del lavoro dell’artista è infatti quella di affidarsi ad una forte e coinvolgente componente cromatica attraverso la quale va a sviluppare le spesse e fitte trame delle sue produzioni. L’impianto visivo innescato dall’interprete poggia quindi le sue solide basi sull’esigenza dell’artista di esprimere sensazioni, emozioni e stati d’animo attraverso un preciso range cromatico costituito da tinte, colori altamente forti ed acuti il tutto infine raccolto all’interno di una componente astratta e geometrica che predilige un impostazione compatta e ricca di elementi, da forme più spigolose ad istanti maggiormente rotondi, con i cerchi e gli intermezzi circolari che ne stanno caratterizzando l’operato nelle ultime uscite. È piuttosto interessante osservare come l’interprete scelga di eliminare completamente le outlines delle forme raffigurate andando piuttosto ad alternare gli elementi ed i relativi effetti di profondità e tridimensionalità, attraverso le differenti tinte e scale cromatiche, emerge in questo modo un quantità di dettagli pazzesca con pattern e texture che completano le viscere degli elementi dipinti fino alle differenti impostazioni geometriche che si sviluppano. L’impostazione visiva dell’artista è quindi caratterizzata dalla scelta di affidarsi ad una intricata trama geometrica, le divagazioni che vanno a svilupparsi avviluppano e trasformano lo spazio e la superfice di lavoro, con cambi repentini di colore, poligoni irregolari, tutto sorretto da una ricerca di un equilibrio visivo e dalla volontà di adottare uno stile con soluzione di continuità, con il risultato finale di trovarsi difronte ad un universo sfaccettato ed altamente coinvolgente.

H101 va quindi a manipolare la realtà degli spazi inserendo negli stessi stacchi cromatici forti e vibranti, attraverso un movimento di forme, elementi e configurazioni differenti nel corpo e nelle viscere, ricche di spunti che strizzano l’occhio ad elementi simbolici, mistici ed onirici, ed attraverso essi sviluppare un dialogo con chi osserva.

Caratterizzato da un profondo background nero, esattamente come per le precedenti incursioni anche per questa sua ultima pittura H101 sembra volersi concentrare in rappresentazione di elementi prettamente urbani, l’impressione è infatti quella di trovarsi di fronte ad un paesaggio cittadino, impreziosito da precise scelte cromatiche, concentrato e sviluppato combinando elementi differenti, si muovono così scale, palazzi, finestre ed anfratti cittadini, all’interno di una lunga e variegata trama visiva.

Per darvi modo di apprezzare al meglio tutto il particolare approccio visivo dell’artista, vi lasciamo ad una bella selezione di scatti con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, il consiglio è come sempre quello di darci un occhiata, ma restate sintonizzati presto nuovi aggiornamenti, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

H101 – New Mural in Manresa, Spain

A distanza di qualche settimana torniamo a mostrarvi il lavoro del grande interprete Spagnolo H101, l’artista ha infatti da poco terminato una nuova parete a Manresa, piccola cittadina nei pressi di Barcellona in Spagna.

Grazie a questa sua ultima fatica Spagnola, nuovamente veniamo travolti dalla dirompenza del lavoro di H101, come visto peculiarità del lavoro dell’artista è infatti quella di affidarsi ad una forte e coinvolgente componente cromatica attraverso la quale va a sviluppare le spesse e fitte trame delle sue produzioni. L’impianto visivo innescato dall’interprete poggia quindi le sue solide basi sull’esigenza dell’artista di esprimere sensazioni, emozioni e stati d’animo attraverso un preciso range cromatico costituito da tinte, colori altamente forti ed acuti il tutto infine raccolto all’interno di una componente astratta e geometrica che predilige un impostazione compatta e ricca di elementi, da forme più spigolose ad istanti maggiormente rotondi, con i cerchi e gli intermezzi circolari che ne stanno caratterizzando l’operato nelle ultime uscite. È piuttosto interessante osservare come l’interprete scelga di eliminare completamente le outlines delle forme raffigurate andando piuttosto ad alternare gli elementi ed i relativi effetti di profondità e tridimensionalità, attraverso le differenti tinte e scale cromatiche, emerge in questo modo un quantità di dettagli pazzesca con pattern e texture che completano le viscere degli elementi dipinti fino alle differenti impostazioni geometriche che si sviluppano. L’impostazione visiva dell’artista è quindi caratterizzata dalla scelta di affidarsi ad una intricata trama geometrica, le divagazioni che vanno a svilupparsi avviluppano e trasformano lo spazio e la superfice di lavoro, con cambi repentini di colore, poligoni irregolari, tutto sorretto da una ricerca di un equilibrio visivo e dalla volontà di adottare uno stile con soluzione di continuità, con il risultato finale di trovarsi difronte ad un universo sfaccettato ed altamente coinvolgente.

H101 va quindi a manipolare la realtà degli spazi inserendo negli stessi stacchi cromatici forti e vibranti, attraverso un movimento di forme, elementi e configurazioni differenti nel corpo e nelle viscere, ricche di spunti che strizzano l’occhio ad elementi simbolici, mistici ed onirici, ed attraverso essi sviluppare un dialogo con chi osserva.

Caratterizzato da un profondo background nero, esattamente come per le precedenti incursioni anche per questa sua ultima pittura H101 sembra volersi concentrare in rappresentazione di elementi prettamente urbani, l’impressione è infatti quella di trovarsi di fronte ad un paesaggio cittadino, impreziosito da precise scelte cromatiche, concentrato e sviluppato combinando elementi differenti, si muovono così scale, palazzi, finestre ed anfratti cittadini, all’interno di una lunga e variegata trama visiva.

Per darvi modo di apprezzare al meglio tutto il particolare approccio visivo dell’artista, vi lasciamo ad una bella selezione di scatti con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, il consiglio è come sempre quello di darci un occhiata, ma restate sintonizzati presto nuovi aggiornamenti, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics