fbpx
GORGO

G.Loois – New Mural in Abandoned Factory

Dopo lo splendido lavoro di qualche tempo fa in combo con Aris e Ciredz (qui) torniamo a parlarvi di G.Loois, lo street artist porta con sé una bella ventata di freschezza proponendo uno stile proprio, bello tosto e molto elaborato.

Nei suoi lavori dipinge forme che si aprono e rivelano al proprio interno altre forme ancora, come un gioco di matrioske che di volta in volta rivelano qualcosa di nuovo dentro, ma non solo, l’artista infatti si diverte ad immaginare sottili membrane con le quali racchiudere queste figure che vengono così circondate e coperte, le accompagna e le fa sbocciare, sono sassi, uova, pietre, cellule, corpi di animali una variegato e sconfinato gioco geometrico riprodotto unicamente attraverso il bianco, il grigio ed il nero.

Recentemente G.Loois si è spostato all’interno di una vecchia fabbrica abbandonata dove si è divertito ad occupare una porzione di muro con questo nuovo pezzo.

Dopo il salto le immagini da vicino dell’opera, stay tuned per altri aggiornamenti dell’artista.

Thanks to The Artist for the pics

G.Loois – New Mural in Abandoned Factory

Dopo lo splendido lavoro di qualche tempo fa in combo con Aris e Ciredz (qui) torniamo a parlarvi di G.Loois, lo street artist porta con sé una bella ventata di freschezza proponendo uno stile proprio, bello tosto e molto elaborato.

Nei suoi lavori dipinge forme che si aprono e rivelano al proprio interno altre forme ancora, come un gioco di matrioske che di volta in volta rivelano qualcosa di nuovo dentro, ma non solo, l’artista infatti si diverte ad immaginare sottili membrane con le quali racchiudere queste figure che vengono così circondate e coperte, le accompagna e le fa sbocciare, sono sassi, uova, pietre, cellule, corpi di animali una variegato e sconfinato gioco geometrico riprodotto unicamente attraverso il bianco, il grigio ed il nero.

Recentemente G.Loois si è spostato all’interno di una vecchia fabbrica abbandonata dove si è divertito ad occupare una porzione di muro con questo nuovo pezzo.

Dopo il salto le immagini da vicino dell’opera, stay tuned per altri aggiornamenti dell’artista.

Thanks to The Artist for the pics