fbpx
GORGO

G.Loois – New Mural in Abandoned Factory near Bologna

Ci ha fatto aspettare diverso tempo però ne è valsa davvero la pena, torna G.Loois è lo fa in grande stile, con due nuovi lavori dipinti nei pressi ed all’interno di una fabbrica abbandonata in quel di Bologna.

Sotto forma di vere e proprie sezioni osserviamo composizioni dove a spadroneggiare sono gli elementi naturali, la parte superiore di un cervo si inanella a pietre sanguigne ed ancora sassi e legne, addirittura un nido, tutti in sospensione vengono uniti da sottili filamenti. Un cambio in parte sostanziale non nelle componenti e negli elementi ma piuttosto nell’approccio alla parete per G.Loois, spariscono le membrane e i giochi di matrioske per dare ampio spazio ad elementi a sè stanti che attuano una fusione nel proprio spirito e nel corpo stesso dell’opera rappresentata, il tutto infine viene accompagnato da tinte grigie ricche di sfumature e dipinte con morbidezza ed un espressività incredibile.

Dopo il salto trovate una bella serie di scatti con i dettagli dei due nuovi lavori proposti da G.Loois, ma restate sintonizzati nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista sono in arrivo, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

G.Loois – New Mural in Abandoned Factory near Bologna

Ci ha fatto aspettare diverso tempo però ne è valsa davvero la pena, torna G.Loois è lo fa in grande stile, con due nuovi lavori dipinti nei pressi ed all’interno di una fabbrica abbandonata in quel di Bologna.

Sotto forma di vere e proprie sezioni osserviamo composizioni dove a spadroneggiare sono gli elementi naturali, la parte superiore di un cervo si inanella a pietre sanguigne ed ancora sassi e legne, addirittura un nido, tutti in sospensione vengono uniti da sottili filamenti. Un cambio in parte sostanziale non nelle componenti e negli elementi ma piuttosto nell’approccio alla parete per G.Loois, spariscono le membrane e i giochi di matrioske per dare ampio spazio ad elementi a sè stanti che attuano una fusione nel proprio spirito e nel corpo stesso dell’opera rappresentata, il tutto infine viene accompagnato da tinte grigie ricche di sfumature e dipinte con morbidezza ed un espressività incredibile.

Dopo il salto trovate una bella serie di scatti con i dettagli dei due nuovi lavori proposti da G.Loois, ma restate sintonizzati nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’artista sono in arrivo, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics