GORGO

Fintan Magee – New Murals in Brisbane and Sydney

Abbiamo spesso lodato il lavoro di Fintan Magee, l’artista dopo le incursioni losangeline è tornato nella sua Australia dove ha da poco portato a termine due nuove facciate a Brisbane e Sydney.

Per il suo ritorno in patria con questi due nuovi pezzi Fintan Magee continua a seguire il proprio personale tocco, i toni e lo stile sono sempre gli stessi, grande realisticità ai volti, alle mani ed ai corpi rappresentati, una pittura emozionale che fà delle situazioni e dei messaggi molte volte criptici la sua arma migliore. Fintan Magee nasconde i volti, è uno dei tratti distintivi delle sue produzioni, utilizza cappucci o sciarpe per celare il viso dei suoi character, altre volte sono le stesse mani a coprirne le parti, in questo caso nella prima opera vediamo come un uomo viene dipinto direttamente con la testa sotto la terra, mentre nella seconda realizzazione torna una donna intenta a scrutare il paesaggio con un cannocchiale.

Dopo il salto trovate la galleria con i dettagli di queste ultime due realizzazioni, ma restate qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro di Fintan Magee.

Pics by The Artist

Fintan Magee – New Murals in Brisbane and Sydney

Abbiamo spesso lodato il lavoro di Fintan Magee, l’artista dopo le incursioni losangeline è tornato nella sua Australia dove ha da poco portato a termine due nuove facciate a Brisbane e Sydney.

Per il suo ritorno in patria con questi due nuovi pezzi Fintan Magee continua a seguire il proprio personale tocco, i toni e lo stile sono sempre gli stessi, grande realisticità ai volti, alle mani ed ai corpi rappresentati, una pittura emozionale che fà delle situazioni e dei messaggi molte volte criptici la sua arma migliore. Fintan Magee nasconde i volti, è uno dei tratti distintivi delle sue produzioni, utilizza cappucci o sciarpe per celare il viso dei suoi character, altre volte sono le stesse mani a coprirne le parti, in questo caso nella prima opera vediamo come un uomo viene dipinto direttamente con la testa sotto la terra, mentre nella seconda realizzazione torna una donna intenta a scrutare il paesaggio con un cannocchiale.

Dopo il salto trovate la galleria con i dettagli di queste ultime due realizzazioni, ma restate qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro di Fintan Magee.

Pics by The Artist