GORGO

Fintan Magee – “Firewater” New Mural in Roskilde, Denmark

Fintan Magee approda in Europa a Roskilde, nella cittadina Danese l’interprete Australiano ha da poco terminato la sua ultima creatura “Firewater”. Fintan Magee sembra ritornare agli albori nei suoi ultimi lavori, e questo ci piace, ritroviamo con piacere il particolare dialogo con l’acqua dal quale scaturisce la tridimensionalità delle sue opere, oppure i temi legati all’uomo alla sua complessità ed alle sue mille sfaccettature ed emozioni. L’australiano si diverte spesso a contrapporre due figure, lo fà in un ipotetico gioco, ma sopratutto un confronto dove in fondo rilascia qualcosa di se sul muro, avrete infatti notato la presenza di un volto sempre coperto da espedienti diversi di volta in volta, è l’artista che si pone le stesse domande che disegna, che si scontra con la sua personalità aprendosi e mostrandoci i lati più pericolanti e sensibili dell’animo umano, condividendo con noi dubbi, paure ed incertezze.

L’ultimo lavoro firmato Fintan Magee prende vita nella sempre più ricettiva Danimarca, e mette in scena due uomini immersi in acqua ed intenti a contendersi un maschera, un volto nuovo con il quale poter vivere la finizione più congeniale tutto dipinto con il consueto stile iper realistico, per i corpi, e sognante per la scenografia scelta, dateci uno sguardo e fateci sapere cosa ne pensate.

Pics by The Artist

Fintan Magee – “Firewater” New Mural in Roskilde, Denmark

Fintan Magee approda in Europa a Roskilde, nella cittadina Danese l’interprete Australiano ha da poco terminato la sua ultima creatura “Firewater”. Fintan Magee sembra ritornare agli albori nei suoi ultimi lavori, e questo ci piace, ritroviamo con piacere il particolare dialogo con l’acqua dal quale scaturisce la tridimensionalità delle sue opere, oppure i temi legati all’uomo alla sua complessità ed alle sue mille sfaccettature ed emozioni. L’australiano si diverte spesso a contrapporre due figure, lo fà in un ipotetico gioco, ma sopratutto un confronto dove in fondo rilascia qualcosa di se sul muro, avrete infatti notato la presenza di un volto sempre coperto da espedienti diversi di volta in volta, è l’artista che si pone le stesse domande che disegna, che si scontra con la sua personalità aprendosi e mostrandoci i lati più pericolanti e sensibili dell’animo umano, condividendo con noi dubbi, paure ed incertezze.

L’ultimo lavoro firmato Fintan Magee prende vita nella sempre più ricettiva Danimarca, e mette in scena due uomini immersi in acqua ed intenti a contendersi un maschera, un volto nuovo con il quale poter vivere la finizione più congeniale tutto dipinto con il consueto stile iper realistico, per i corpi, e sognante per la scenografia scelta, dateci uno sguardo e fateci sapere cosa ne pensate.

Pics by The Artist