GORGO

Fikos for Mural Social Club Festival

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del Mural Social Club Festival con quest’ultima grande pittura realizzata da Fikos.

Il Festival è curato da Oleg Sosnov e Julia Ostrovska con il supporto di Sky Art Foundatio, e, come visto in questi giorni, sta vedendo e vedrà al lavoro alcuni dei nomi tra i più importanti della scena internazionale al lavoro per le strade di alcune delle più importanti città Ucraine.

In questo frizzante contesto, Fikos dipinge un opera di ben 46 metri d’altezza che rappresenta il più grande lavoro della storia della pittura Bizantina, nonché la più grande opere d’arte greca dall’antichità.

L’intervento realizzato a Kiev, dal titolo “Earth and Sky”, raccoglie nel migliore dei modi la particolare direzione pittorica dell’autore Greco. Come visto diverse volte Fikos porta infatti avanti una pittura fortemente ispirata ed influenzata dall’arte bizantina, attraverso la quale si inserisce negli spazi pubblici portando in dote riflessioni e spunti legati alla contemporaneità. Attraverso quindi una sintesi pittorica molto personale, l’interprete realizza due grandi figure, un uomo ed una donna, che rappresentano appunto la terra ed il cielo, stretti un abbraccio proprio come due amanti.

Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete e sulla bella rassegna. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Maksim Belousov

Fikos for Mural Social Club Festival

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del Mural Social Club Festival con quest’ultima grande pittura realizzata da Fikos.

Il Festival è curato da Oleg Sosnov e Julia Ostrovska con il supporto di Sky Art Foundatio, e, come visto in questi giorni, sta vedendo e vedrà al lavoro alcuni dei nomi tra i più importanti della scena internazionale al lavoro per le strade di alcune delle più importanti città Ucraine.

In questo frizzante contesto, Fikos dipinge un opera di ben 46 metri d’altezza che rappresenta il più grande lavoro della storia della pittura Bizantina, nonché la più grande opere d’arte greca dall’antichità.

L’intervento realizzato a Kiev, dal titolo “Earth and Sky”, raccoglie nel migliore dei modi la particolare direzione pittorica dell’autore Greco. Come visto diverse volte Fikos porta infatti avanti una pittura fortemente ispirata ed influenzata dall’arte bizantina, attraverso la quale si inserisce negli spazi pubblici portando in dote riflessioni e spunti legati alla contemporaneità. Attraverso quindi una sintesi pittorica molto personale, l’interprete realizza due grandi figure, un uomo ed una donna, che rappresentano appunto la terra ed il cielo, stretti un abbraccio proprio come due amanti.

Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete e sulla bella rassegna. Enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Maksim Belousov