GORGO

Etam Cru – “High Hopes” New Mural in Paris

Dopo l’interessante esperimento visivo operato da Bezt in Portogallo (qui), ci spostiamo in Francia per fare il pieno di lavori firmato dal duo polacco Etam Cru, siamo a Parigi dove Sainer ha da poco portato a termine una nuova entusiasmante facciata bella carica di stile.

Il particolare approccio pittorico degli Etam Cru è facilmente riconoscibile grazie alla capacità del duo di far collidere al meglio fantasia e realtà unendole sotto un unico tratto visivo, accade così che figure iper realistiche si mischino ad elementi appartenenti ad un mondo più vicino all’onirico, si mischino con esso rilasciando e formando su parete quelle che sono vere e proprie istantanee ed attimi di vita che per quanto surreali risultano così assolutamente credibili, come se si trattasse di un immagine partorita della mente di un bambino, accarezzata e poi finalmente viva a contatto con il nostro sguardo, lì a ricordarci l’importanza dell’immaginazione. Una magia vera e propria attuata dagli Etam Cru attraverso un utilizzo del colore pressoché perfetto ed attraverso il quale dare vita agli splendidi dettagli, gli interessanti giochi di luci ed ombre ed i vibranti effetti di profondità che da sempre ne caratterizzano lo stile così unico.

Per questa lunga facciata Parigina Sainer presenta “High Hopes”, il lavoro, sviluppato per verticale, mostra una giovane donna letteralmente sospesa su un altalena agganciata alla parte più estrema del palazzo, nel grembo accarezza un coniglio bianco, mentre nel volto coperto da una corona di foglie si intravede quello che sembra un nido con tanto di uccello appollaiato sopra, that’s it! Potete apprezzarne al meglio tutti i dettagli attraverso la serie di scatti dopo il salto nella consueta galleria, enjoy it.

Pics by Benjamin Rataud

Via Street Art News

Etam Cru – “High Hopes” New Mural in Paris

Dopo l’interessante esperimento visivo operato da Bezt in Portogallo (qui), ci spostiamo in Francia per fare il pieno di lavori firmato dal duo polacco Etam Cru, siamo a Parigi dove Sainer ha da poco portato a termine una nuova entusiasmante facciata bella carica di stile.

Il particolare approccio pittorico degli Etam Cru è facilmente riconoscibile grazie alla capacità del duo di far collidere al meglio fantasia e realtà unendole sotto un unico tratto visivo, accade così che figure iper realistiche si mischino ad elementi appartenenti ad un mondo più vicino all’onirico, si mischino con esso rilasciando e formando su parete quelle che sono vere e proprie istantanee ed attimi di vita che per quanto surreali risultano così assolutamente credibili, come se si trattasse di un immagine partorita della mente di un bambino, accarezzata e poi finalmente viva a contatto con il nostro sguardo, lì a ricordarci l’importanza dell’immaginazione. Una magia vera e propria attuata dagli Etam Cru attraverso un utilizzo del colore pressoché perfetto ed attraverso il quale dare vita agli splendidi dettagli, gli interessanti giochi di luci ed ombre ed i vibranti effetti di profondità che da sempre ne caratterizzano lo stile così unico.

Per questa lunga facciata Parigina Sainer presenta “High Hopes”, il lavoro, sviluppato per verticale, mostra una giovane donna letteralmente sospesa su un altalena agganciata alla parte più estrema del palazzo, nel grembo accarezza un coniglio bianco, mentre nel volto coperto da una corona di foglie si intravede quello che sembra un nido con tanto di uccello appollaiato sopra, that’s it! Potete apprezzarne al meglio tutti i dettagli attraverso la serie di scatti dopo il salto nella consueta galleria, enjoy it.

Pics by Benjamin Rataud

Via Street Art News