GORGO

El Mac x Shamsia Hassani – “Birds of No Nation” Mural Video

Vi parliamo ancora di un interessante progetto a carattere sociale che vede questa volta impegnato il grande El Mac.

La concezione ed opinione prevalente del nuovo e moderno Afghanistan è quella di un paese in forte conflitto interno, con problemi relativi al terrorismo, combattimenti e lotte, esiste però l’altra faccia della stessa medaglia che vede coinvolto un artista afgana, Shamsia Hassani che sta cercando con il proprio impegno di cambiare la percezione e del suo paese all’estero attraverso l’arte. L’artista ha incontrato El Mac quando lo stesso era impegnato per il suo Viet Nam World Tour, i due quindi si sono diverti a lavorare in combo proponendo questo splendido lavoro intitolato “Birds of No Nation”.

Il video mostra in alcune scene il making of della splendida opere ma, cosa molto più importante, vede un racconto a due dove emergono tutti i problemi e le difficoltà di Hassani nel riuscire ad ottenere i visti per l’ingresso in paesi diversi dal suo, tra i quali l’ultimo in Vietnam appunto.
El Mac ancora una volta dimostra tutta la sua sensibilità a problemi del genere ed ancora una volta l’arte viene utilizzata come strumento di sensibilizzazione.

Dopo il salto schiacciate play e godetevi il video.

El Mac x Shamsia Hassani – “Birds of No Nation” Mural Video

Vi parliamo ancora di un interessante progetto a carattere sociale che vede questa volta impegnato il grande El Mac.

La concezione ed opinione prevalente del nuovo e moderno Afghanistan è quella di un paese in forte conflitto interno, con problemi relativi al terrorismo, combattimenti e lotte, esiste però l’altra faccia della stessa medaglia che vede coinvolto un artista afgana, Shamsia Hassani che sta cercando con il proprio impegno di cambiare la percezione e del suo paese all’estero attraverso l’arte. L’artista ha incontrato El Mac quando lo stesso era impegnato per il suo Viet Nam World Tour, i due quindi si sono diverti a lavorare in combo proponendo questo splendido lavoro intitolato “Birds of No Nation”.

Il video mostra in alcune scene il making of della splendida opere ma, cosa molto più importante, vede un racconto a due dove emergono tutti i problemi e le difficoltà di Hassani nel riuscire ad ottenere i visti per l’ingresso in paesi diversi dal suo, tra i quali l’ultimo in Vietnam appunto.
El Mac ancora una volta dimostra tutta la sua sensibilità a problemi del genere ed ancora una volta l’arte viene utilizzata come strumento di sensibilizzazione.

Dopo il salto schiacciate play e godetevi il video.