GORGO

El Mac – New Mural in San Diego, California

Nonostante gli aggiornamenti sporadici, continuiamo a seguire con interesse il lavoro di El Mac, l’artista Statunitense ha nei giorni scorsi ultimato questa nuova pittura a San Diego.

L’opera prende vita all’interno dell’University of California di San Diego e vede El Mac continuare a portare avanti la sua particolare estetica iper realistica.

Dal titolo “An Enduring Spell”, l’opera prende vita all’interno del cortile interno del campus Revelle. Il nome di quest’ultimo deriva dell’oceanografo Roger Revelle, uno dei primi scienziati a studiare il cambiamento climatico e particolarmente affascinato dall’oceano in particolare.

Ispirandosi proprio all’oceano, ed al personale collegamento con il mare, El Mac va ad elaborare questa nuova opera. L’idea è quella di una riflessione sull’oceano,

L’oceano, con tutte le sue profondità inesplorate, capace di ispirare a far riflettere sull’immensità di questo mondo e sul nostro giusto posto in esso. L’oceano permette la vita, sostiene la nostra esistenza, rendendoci in debito con esso, in una sorta di collegamento embrionale.

Dopo il salto potete trovare una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dell’opera, in aggiunta alle fasi del making of, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Pics by Eric Heights

El Mac – New Mural in San Diego, California

Nonostante gli aggiornamenti sporadici, continuiamo a seguire con interesse il lavoro di El Mac, l’artista Statunitense ha nei giorni scorsi ultimato questa nuova pittura a San Diego.

L’opera prende vita all’interno dell’University of California di San Diego e vede El Mac continuare a portare avanti la sua particolare estetica iper realistica.

Dal titolo “An Enduring Spell”, l’opera prende vita all’interno del cortile interno del campus Revelle. Il nome di quest’ultimo deriva dell’oceanografo Roger Revelle, uno dei primi scienziati a studiare il cambiamento climatico e particolarmente affascinato dall’oceano in particolare.

Ispirandosi proprio all’oceano, ed al personale collegamento con il mare, El Mac va ad elaborare questa nuova opera. L’idea è quella di una riflessione sull’oceano,

L’oceano, con tutte le sue profondità inesplorate, capace di ispirare a far riflettere sull’immensità di questo mondo e sul nostro giusto posto in esso. L’oceano permette la vita, sostiene la nostra esistenza, rendendoci in debito con esso, in una sorta di collegamento embrionale.

Dopo il salto potete trovare una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dell’opera, in aggiunta alle fasi del making of, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Pics by Eric Heights