GORGO

DissensoCognitivo – “Verso” and “Seguitore” New Mural in Abruzzo

Torniamo con molto piacere ad addentrarci all’interno del mondo del DissensoCognitivo, del lavoro del duo ci siamo occupati con la nostra rubrica THE BOOST, approfondendone gli aspetti e raccontandovi gli inizi e l’evoluzione, con i lavori proposti e la grande caratterizzazione che accompagna i loro personaggi è stato un colpo di fulmine. Ancora una volta quindi andiamo alla scoperta delle loro figure oscure e grige, così meschinamente abominevoli ed allo stesso tempo profondamente appartenenti ad un futuro non poi così inverosimile.

Recentemente il duo si è spostato in Abruzzo per lavorare su alcuni muri, qui si sono dati da fare dipingendo due splendide opere. La prima, intitolata “Verso”, dipinta su un piccolo muretto fatiscente, è l’ennesima mostruosità umana, la seconda, “Seguitore” mostra quello che resta di un volto completamente assuefatto da componenti organiche ed artificiali.

Dopo il salto tutte le splendide immagini con le opere nel dettaglio, stay tuned per altri aggiornamenti del DissensoCognitivo.

Thanks to The Artist for the pics

DissensoCognitivo – “Verso” and “Seguitore” New Mural in Abruzzo

Torniamo con molto piacere ad addentrarci all’interno del mondo del DissensoCognitivo, del lavoro del duo ci siamo occupati con la nostra rubrica THE BOOST, approfondendone gli aspetti e raccontandovi gli inizi e l’evoluzione, con i lavori proposti e la grande caratterizzazione che accompagna i loro personaggi è stato un colpo di fulmine. Ancora una volta quindi andiamo alla scoperta delle loro figure oscure e grige, così meschinamente abominevoli ed allo stesso tempo profondamente appartenenti ad un futuro non poi così inverosimile.

Recentemente il duo si è spostato in Abruzzo per lavorare su alcuni muri, qui si sono dati da fare dipingendo due splendide opere. La prima, intitolata “Verso”, dipinta su un piccolo muretto fatiscente, è l’ennesima mostruosità umana, la seconda, “Seguitore” mostra quello che resta di un volto completamente assuefatto da componenti organiche ed artificiali.

Dopo il salto tutte le splendide immagini con le opere nel dettaglio, stay tuned per altri aggiornamenti del DissensoCognitivo.

Thanks to The Artist for the pics