GORGO

Ciredz for Clorofilla Project in Belluno

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del Clorofilla Project di Belluno, tra gli artisti al lavoro anche Ciredz, che ha terminato due nuovi interventi.

Il progetto, fortemente influenzato dal forte contesto naturale e paesaggistico delle Dolomiti e della natura incontaminata che caratterizza questi luoghi, rappresenta il primo festival di arte urbana in Provincia. Curato da Ericailcane, in collaborazione con la Casa dei Beni Comuni, già sede dell’evento, la rassegna sta ospitando in queste settimane alcuni dei nomi di spicco della scena Italiana, al lavoro all’interno della sede e per le strade della cittadina.

In questo contesto, Ciredz sviluppa due differenti lavori, entrambi caratterizzati dal particolare impulso pittorico che contraddistingue le produzioni dell’artista Italiano. Dopo le recenti installazioni, legate alla personale VOLUME Series (Covered), l’autore torna su parete proponendo due distinti interventi scanditi dalla peculiare scala cromatica in grigio. Se il primo prende vita su questa grande parete, è sicuramente il secondo ad aver catturato maggiormente il nostro interesse, con una profonda interazione con il paesaggio circostante.

In calce al nostro testo una bella serie di scatti con i dettagli di quest’ultima doppia pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni nuovi aggiornamenti dalla rassegna Veneta.

Pics by Marzio Minacori, Illy Noze, Ilaria Sperandio

Ciredz for Clorofilla Project in Belluno

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del Clorofilla Project di Belluno, tra gli artisti al lavoro anche Ciredz, che ha terminato due nuovi interventi.

Il progetto, fortemente influenzato dal forte contesto naturale e paesaggistico delle Dolomiti e della natura incontaminata che caratterizza questi luoghi, rappresenta il primo festival di arte urbana in Provincia. Curato da Ericailcane, in collaborazione con la Casa dei Beni Comuni, già sede dell’evento, la rassegna sta ospitando in queste settimane alcuni dei nomi di spicco della scena Italiana, al lavoro all’interno della sede e per le strade della cittadina.

In questo contesto, Ciredz sviluppa due differenti lavori, entrambi caratterizzati dal particolare impulso pittorico che contraddistingue le produzioni dell’artista Italiano. Dopo le recenti installazioni, legate alla personale VOLUME Series (Covered), l’autore torna su parete proponendo due distinti interventi scanditi dalla peculiare scala cromatica in grigio. Se il primo prende vita su questa grande parete, è sicuramente il secondo ad aver catturato maggiormente il nostro interesse, con una profonda interazione con il paesaggio circostante.

In calce al nostro testo una bella serie di scatti con i dettagli di quest’ultima doppia pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni nuovi aggiornamenti dalla rassegna Veneta.

Pics by Marzio Minacori, Illy Noze, Ilaria Sperandio