fbpx
GORGO

NWO New Wall Order: Abik 
”Gestural” A New Mural

Terzo appuntamento per NWO New Wall Order, il progetto ha visto al lavoro Abik con una nuova pittura dal titolo “Gestural”.
Il nome NWO New Wall Order prende ispirazione dalla famosa teoria complottistica, new world order, trasformata qui per sottolineare il forte carattere stilistico di ciascuno degli artisti partecipanti. Ognuno degli autori è infatti accomunato da una personale estetica artistica, un approccio pittorico differente legato al post-graffitismo, attraverso il quale portare avanti una inedita identità visiva. Partendo da un background legato al writing, ognuno degli artisti ha successivamente evoluto la propria ricerca, scrollandosi di dosso le imposizioni del ‘vecchio ordine’, per abbracciare un nuova e peculiare idea di ricerca.
Con oltre vent’anni di graffiti alle spalle, Abik porta avanti una ricerca altamente personale e criptica. L’autore Italiano riflette sul gesto, sull’interazione con lo spazio e le superfici urbane, dando forma ad un’iconografia a metà fra pittorico e architettonico. Lavorando attraverso una costante sovrapposizione di livelli differenti, e per mezzo di numerosi dripping, le forme dell’interprete ricordano solo vagamente le lettere, risultano illeggibili, si avvicinano ad una estetica figlia dell’espressionismo astratto. Le produzioni dell’artista evocano scenari, stimolano reminiscenze e percezioni differenti attraverso forme dal sapore ancestrale, lasciando a chi osserva totale libertà interpretativa.
Nella sua visione Abik propone quindi un linguaggio molto vicino all’action painting. L’autore riflette sul concetto di arte a mo’ di gesto piuttosto che oggetto, sviluppando un approccio profondamente legato ad una idea di flusso in divenire, dove le colature e le textures rappresentano i perfetti archetipi.
Per darvi modo di apprezzare al meglio quest’ultima incarnazione del progetto, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo, ed al bel video recap dell’evento. Dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by Giorgio Bartocci
Video by Filippo Ceci FFWD
Audio: Nodef

NWO New Wall Order: Abik 
”Gestural” A New Mural

Terzo appuntamento per NWO New Wall Order, il progetto ha visto al lavoro Abik con una nuova pittura dal titolo “Gestural”.
Il nome NWO New Wall Order prende ispirazione dalla famosa teoria complottistica, new world order, trasformata qui per sottolineare il forte carattere stilistico di ciascuno degli artisti partecipanti. Ognuno degli autori è infatti accomunato da una personale estetica artistica, un approccio pittorico differente legato al post-graffitismo, attraverso il quale portare avanti una inedita identità visiva. Partendo da un background legato al writing, ognuno degli artisti ha successivamente evoluto la propria ricerca, scrollandosi di dosso le imposizioni del ‘vecchio ordine’, per abbracciare un nuova e peculiare idea di ricerca.
Con oltre vent’anni di graffiti alle spalle, Abik porta avanti una ricerca altamente personale e criptica. L’autore Italiano riflette sul gesto, sull’interazione con lo spazio e le superfici urbane, dando forma ad un’iconografia a metà fra pittorico e architettonico. Lavorando attraverso una costante sovrapposizione di livelli differenti, e per mezzo di numerosi dripping, le forme dell’interprete ricordano solo vagamente le lettere, risultano illeggibili, si avvicinano ad una estetica figlia dell’espressionismo astratto. Le produzioni dell’artista evocano scenari, stimolano reminiscenze e percezioni differenti attraverso forme dal sapore ancestrale, lasciando a chi osserva totale libertà interpretativa.
Nella sua visione Abik propone quindi un linguaggio molto vicino all’action painting. L’autore riflette sul concetto di arte a mo’ di gesto piuttosto che oggetto, sviluppando un approccio profondamente legato ad una idea di flusso in divenire, dove le colature e le textures rappresentano i perfetti archetipi.
Per darvi modo di apprezzare al meglio quest’ultima incarnazione del progetto, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo, ed al bel video recap dell’evento. Dateci un occhiata e restate sintonizzati per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by Giorgio Bartocci
Video by Filippo Ceci FFWD
Audio: Nodef