fbpx
GORGO

Johannes Mundinger x Sophia Hirsch in Kehl am Rhein

Nuovo progetto firmato Johannes Mundinger e Sophia Hirsch, i due autori nelle prossime settimane saranno impegnati una serie di interventi in strada, prima tappa Kehl am Rhein.
Between Stopovers Project, questo il titolo del progetto, vedrà i due artisti lavorare a quattro differenti interventi in strada e due mostre. Come il nome suggerisce, l’idea del progetto è quella di andare a lavorare all’interno di specifici contesti urbani, attraverso uno stopover, una sosta, con la specifica volontà di porre in essere una riflessione su tutti quei luoghi ‘di passaggio’. Johannes Mundinger e Sophia Hirsch riflettono sugli ambienti che viviamo quotidianamente, come centri commerciali, parcheggi, uffici, privi di uno slancio individuale, quanto piuttosto legati ad una funzione specifica.
Partendo da questo i due interpreti provano a dare voce a queste particolari location, attraverso un moto pittorico caratterizzato da una spiccata sensibilità astratta.
Questa prima pittura, realizzata in Germania a Kehl am Rhein ed organizzata dal Club Voltaire, s’intitola Odysseus and the Dialectic of Enlightenment”.
Johannes Mundinger e Sophia Hirsch uniscono i rispettivi immaginari per dare vita ad un opera caratterizzata da una forte sintesi visiva. Le grandi forme, scandite dall’utilizzo di tinte e tonalità ‘grezze’ e molto pittoriche, trasformano completamente la superfice di lavoro, sviluppando una nuova visione capace di prestarsi a differenti e personali chiavi di lettura.
In attesa di scoprire i prossimi appuntamenti, di seguito le date e le location, vi invitiamo a dare un occhiata a questa prima pittura, tutto il salto! Stay tuned.

09.06 – 19.06 Beograd
Mural and exhibition at Galerija KM8 | curated by Annika Hirsekorn

16.06 – 19.06 Kraków
Mural with Mikołaj Rejs and Radim Koros

TBA, Berlin
presentation and exhibition

Thanks to The Artists for The Pics

Johannes Mundinger x Sophia Hirsch in Kehl am Rhein

Nuovo progetto firmato Johannes Mundinger e Sophia Hirsch, i due autori nelle prossime settimane saranno impegnati una serie di interventi in strada, prima tappa Kehl am Rhein.
Between Stopovers Project, questo il titolo del progetto, vedrà i due artisti lavorare a quattro differenti interventi in strada e due mostre. Come il nome suggerisce, l’idea del progetto è quella di andare a lavorare all’interno di specifici contesti urbani, attraverso uno stopover, una sosta, con la specifica volontà di porre in essere una riflessione su tutti quei luoghi ‘di passaggio’. Johannes Mundinger e Sophia Hirsch riflettono sugli ambienti che viviamo quotidianamente, come centri commerciali, parcheggi, uffici, privi di uno slancio individuale, quanto piuttosto legati ad una funzione specifica.
Partendo da questo i due interpreti provano a dare voce a queste particolari location, attraverso un moto pittorico caratterizzato da una spiccata sensibilità astratta.
Questa prima pittura, realizzata in Germania a Kehl am Rhein ed organizzata dal Club Voltaire, s’intitola Odysseus and the Dialectic of Enlightenment”.
Johannes Mundinger e Sophia Hirsch uniscono i rispettivi immaginari per dare vita ad un opera caratterizzata da una forte sintesi visiva. Le grandi forme, scandite dall’utilizzo di tinte e tonalità ‘grezze’ e molto pittoriche, trasformano completamente la superfice di lavoro, sviluppando una nuova visione capace di prestarsi a differenti e personali chiavi di lettura.
In attesa di scoprire i prossimi appuntamenti, di seguito le date e le location, vi invitiamo a dare un occhiata a questa prima pittura, tutto il salto! Stay tuned.

09.06 – 19.06 Beograd
Mural and exhibition at Galerija KM8 | curated by Annika Hirsekorn

16.06 – 19.06 Kraków
Mural with Mikołaj Rejs and Radim Koros

TBA, Berlin
presentation and exhibition

Thanks to The Artists for The Pics