Johannes Mundinger x Elias Errerd – “Zur Freiheit” New Mural in Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Al lavoro per l’apertura di “Flurstück”, prossima mostra personale ospitata negli spazi del centro Kunstverein, Johannes Mundinger ha dipinto insieme a Elias Errerd la superfice esterna di questo grande palazzo a Offenburg.
Dal titolo “Zur Freiheit” il murale, situato nei pressi dello spazio espositivo, è stato realizzato sul palazzo dove vivevano gli antenati dell’artista quando entrambi erano stati imprigionati per contrabbando in Germania di un giornale socialista proibito. Offenburg è infatti la città natale di Johannes Mundinger dove, a distanza di parecchio tempo, l’autore torna per questo nuovo progetto espositivo.

La parola tedesca “Flurstück” è un riferimento diretto sia al corpo di lavoro che Johannes Mundinger si appresta a presentare, sia alle particolarità dello spazio espositivo. Il Kunstverein è infatti composto da otto grandi stanze, disposte su una linea, collegate e divise da un lungo corridoio.
L’idea dello show è quella di stimolare il visitatore a percorrere e visitare ciascuna delle stanze, ognuna delle quali è dedicata ad una parte od una serie specifica di lavori firmati dall’artista.
Dopo il salto i dettagli dell’intervento ed alcune immagini in anteprima dello show. Se vi trovate in zona l’apertura è per il 1 Dicembre e lo show sarà visitabile fino al 28 Gennaio, diversamente nei prossimi giorni ad attendervi il consueto recap.

Kunstverein Offenburg-Mittelbaden e.V.
Kulturforum an der Weingartenstraße
Amand-Goegg-Straße 2, 77654 Offenburg

Thanks to The Artist for The Pics

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Johannes Mundinger Elias Errerd Street Art Mural Offenburg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *