Guerrilla Spam “Il Ridimensionamento dell’Ego” for Bocs Art

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-1

Uno sguardo a Il Ridimensionamento dell’Ego”, lavoro realizzato dai Guerrilla Spam per la residenza artistica BoCS Art di Cosenza.
L’intervento è un opera concettuale dipinta su vetro, ispirata a “Grande Vetro” di Duchamp, e sviluppata come una sorta di mantra, un vero e proprio traning illustrato diviso in 10 differenti step, accesibili a chiunque ma consigliati per gli artisti.

1. Osserva e osservati,
2. Usa il tuo ego come carburante per creare.
3. Crea.
4. Non pretendere denaro o lodi.
5. Non pretendere denaro o lodi.
6. Non pretendere.
7. Estrai l’idea dalla tua creazione.
8. Distruggi la tua creazione (non abbiamo bisogno di feticci).
9. Distruggi il tuo ego (non nasconderlo, distruggilo).
10. Condividi la tua idea con gli altri.

Proprio la natura concettuale dell’intervento, sposta l’interesse dall’oggetto fisico, feticcio dell’opera, all’idea stessa alla base del suo sviluppo. In questo senso sintomatica la doppia scelta portata avanti dagli artisti.
Da una parte si è deciso di cancellare l’opera, realizzata in una quindicina di giorni, attraverso un azione corale a cui hanno partecipato anche gli altri artisti invitati in residenza a Cosenza, con l’idea di condividere i concetti dell’intervento. D’altro canto la stessa è stata stampata in 1000 copie, non vendibili, ma donabili e distribuite a chiunque la volesse.
L’intervento ben rappresenta lo spirito artistico dei Guerrilla Spam, riuscendo a veicolare spunti e temi differenti attraverso un azione unica, ragionata ed acuta. Da una parte c’è la volontà di ribadire come le opere concettuali siano possedute unicamente da chi le comprende pienamente, piuttosto che da chi le compra. Al tempo stesso l’intervento è una presa di posizione precisa ed inequivocabile.
I Guerrilla Spam trattano l’ego dell’artista, invitando ogni autore a compiere una percorso di introspezione votato al prossimo e non più a se stesso. Per gli interpreti la vera opera non è nella sua realizzazione, quanto nella sua stessa distruzione.
Scrollate giĂą, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli del lavoro, dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come voi come noi non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artists for The Pics
Pics by Tiziano Bellomi and Simone Bubbico

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-2

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-3

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-4

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-5

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-6

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-7

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-8

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-9

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-10

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-11

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-12

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-13

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-14

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-15

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-16

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-17

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-18

guerrilla-spam-bocs-art-cosenza-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *