GORGO

Werther – New Show at Burning Giraffe (Recap)

Uno sguardo a “Doppio Segno” ultima esibizione firmata da Werther all’interno degli spazi della Burning Giraffe Art Gallery di Torino.

Lo show è l’occasione per una approfondimento sul lavoro dell’artista Italiano che, per questo allestimento, presenta due differenti serie di lavori. Ciascuna della serie raccoglie al meglio lo spirito estetico dell’interprete, attraverso una caratterizzazione visiva scandita da direzioni tecniche differenti.

È fondamentale in questo senso ribadire come l’approccio di Werther continui ad essere legato ad una ricerca in costante equilibrio tra rigore e casualità, tra segno d’impulso ed accidentalità dello stesso. In particolare l’artista si sofferma sulla imprevedibilità e sul rigore matematico della forma, come personale suggestione dalla quale sviluppare una bellezza pura ed essenziale.

Abituati a confrontarci con un approccio figurativo, nella serie ‘Macchie’, l’autore sperimenta la tecnica del frottage. Il risultato finale è quindi una direzione estetica totalmente incondizionata e spontanea, attraverso la quale l’interprete mira a stuzzicare la percezione dello spettatore, con visioni e forme di volta in volta differenti.

La seconda serie è invece ‘Sfere’, e vede Werther tornare a confrontarsi con un approccio maggiormente canonico. Tutte le opere sono infatti caratterizzate dall’utilizzo della tecnica del puntinismo, dove degli insetti, vengono accompagnati da alcune misteriose sfere. Anche qui l’artista mira a stimolare la percezione dello spettatore, servendosi come consuetudine, di effetti di luce ed ombra capaci di creare piani visivi differenti.

Dopo il salto alcuni scatti delle opere e dell’allestimento proposto, dateci un occhiata. Infine se vi trovate in zona vi ricordiamo che c’è tempo fino al prossimo 23 Luglio per andare a darci un occhiata di persona. Noi ve l’abbiamo detto.

Burning Giraffe Art Gallery
Via Eusebio Bava 8/a
10124, Torino

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Stefano Guastalla

Werther – New Show at Burning Giraffe (Recap)

Uno sguardo a “Doppio Segno” ultima esibizione firmata da Werther all’interno degli spazi della Burning Giraffe Art Gallery di Torino.

Lo show è l’occasione per una approfondimento sul lavoro dell’artista Italiano che, per questo allestimento, presenta due differenti serie di lavori. Ciascuna della serie raccoglie al meglio lo spirito estetico dell’interprete, attraverso una caratterizzazione visiva scandita da direzioni tecniche differenti.

È fondamentale in questo senso ribadire come l’approccio di Werther continui ad essere legato ad una ricerca in costante equilibrio tra rigore e casualità, tra segno d’impulso ed accidentalità dello stesso. In particolare l’artista si sofferma sulla imprevedibilità e sul rigore matematico della forma, come personale suggestione dalla quale sviluppare una bellezza pura ed essenziale.

Abituati a confrontarci con un approccio figurativo, nella serie ‘Macchie’, l’autore sperimenta la tecnica del frottage. Il risultato finale è quindi una direzione estetica totalmente incondizionata e spontanea, attraverso la quale l’interprete mira a stuzzicare la percezione dello spettatore, con visioni e forme di volta in volta differenti.

La seconda serie è invece ‘Sfere’, e vede Werther tornare a confrontarsi con un approccio maggiormente canonico. Tutte le opere sono infatti caratterizzate dall’utilizzo della tecnica del puntinismo, dove degli insetti, vengono accompagnati da alcune misteriose sfere. Anche qui l’artista mira a stimolare la percezione dello spettatore, servendosi come consuetudine, di effetti di luce ed ombra capaci di creare piani visivi differenti.

Dopo il salto alcuni scatti delle opere e dell’allestimento proposto, dateci un occhiata. Infine se vi trovate in zona vi ricordiamo che c’è tempo fino al prossimo 23 Luglio per andare a darci un occhiata di persona. Noi ve l’abbiamo detto.

Burning Giraffe Art Gallery
Via Eusebio Bava 8/a
10124, Torino

Thanks to The Artist for The Pics
Pics by Stefano Guastalla