Zilda – “Saint-Bieuzy” at Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Come visto più volte in questi anni l’efficacia degli interventi di Zilda è legata alla scelta degli spot su cui l’artista sceglie di intervenire. Mai casuale e mai banale nei soggetti raffigurati, l’autore Francese ha da sempre legato la propria pratica artistica ad una profonda ed accurata analisi dell’ambiente e dello spazio su cui lavorare. Le sensazioni e gli stimoli di uno specifico luogo influenzano di conseguenza lo sviluppo dell’opera ed il suo risultato finale.
Quest’ultimo intervento ha visto Zilda lavorare sulla Chapelle Saint-Gildas di Bieuzy in Francia. La leggenda narra di come il gallese missionario Saint Gildas Rhuys e il suo discepolo San Bieuzy si ritirano qui nel 538, in una piccola grotta sulle rive del fiume Blavet nei pressi di del santuario pagano dove venivano venerate Iside e Venere. Ad oggi la cappella, più volte rielaborata ed estesa nel corso del tempo, risulta caratterizzata da una struttura interamente ricavata da una grande pietra.

Pics by The Artist

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Zilda Street Art Chapelle Saint-Gildas de Bieuzy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *