fbpx
GORGO

ZED1 – “Survival” Second Skin Painting Vol. 1

Uno dei progetti più interessanti degli ultimi tempi è Second Skin di ZED1, l’artista con una serie di video ci ha mostrato la vera natura di alcune opere che con l’erosione del tempo mano a mano si lasciavano scoprire rivelando la loro vera natura, facciate letteralmente da scoprire con le quali l’artista lanciava all’interno delle stesse messaggi profondi di diversa natura sia sociale che economica, adesso il prossimo step.
ZED1 elabora una nuova produzione fortemente legata a quelle in strada, si passa dal muro alla tela così l’artista prova a riproporci lo stesso concetto della sua serie, “Survival” è innanzitutto un messaggio per le nuove generazioni, un monito che oggi più che mai dobbiamo essere pronti al cambiamento per la nostra sopravvivenza, l’artista utilizza questa volta la tela, e anziché il tempo e lo stesso spettatore che ha il compito di scoprire cosa nasconde l’opera al suo interno.
“Second Skin Painting”, questo il nome del progetto collaterale si mostra per la prima volta con un bel video che sà un pò di teaser vista l’imminente partecipazione al Back to Back veneziano.
Schiacciate play e godetevi il video, ma restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti, approfondiremo l’evento Back to Back con post dedicati a questo interessante evento connesso con la 55^ Biennale di Venezia, enjoy it.

Thanks to The Artist for Info e Pic

ZED1 – “Survival” Second Skin Painting Vol. 1

Uno dei progetti più interessanti degli ultimi tempi è Second Skin di ZED1, l’artista con una serie di video ci ha mostrato la vera natura di alcune opere che con l’erosione del tempo mano a mano si lasciavano scoprire rivelando la loro vera natura, facciate letteralmente da scoprire con le quali l’artista lanciava all’interno delle stesse messaggi profondi di diversa natura sia sociale che economica, adesso il prossimo step.
ZED1 elabora una nuova produzione fortemente legata a quelle in strada, si passa dal muro alla tela così l’artista prova a riproporci lo stesso concetto della sua serie, “Survival” è innanzitutto un messaggio per le nuove generazioni, un monito che oggi più che mai dobbiamo essere pronti al cambiamento per la nostra sopravvivenza, l’artista utilizza questa volta la tela, e anziché il tempo e lo stesso spettatore che ha il compito di scoprire cosa nasconde l’opera al suo interno.
“Second Skin Painting”, questo il nome del progetto collaterale si mostra per la prima volta con un bel video che sà un pò di teaser vista l’imminente partecipazione al Back to Back veneziano.
Schiacciate play e godetevi il video, ma restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti, approfondiremo l’evento Back to Back con post dedicati a questo interessante evento connesso con la 55^ Biennale di Venezia, enjoy it.

Thanks to The Artist for Info e Pic