GORGO

Zed1 – “Nella Rete” New Mural in Rome

Nuovo progetto per Zed1, il grande artista Italiano nei giorni scorsi si è spostato a Roma dove all’interno del Villaggio Globale per il progetto Re-Visioni, si è impegnato nella realizzazione di una nuova ed intensa pittura.
È l’opportunità per tornare nuovamente ad approfondire il lavoro di uno degli artisti più rappresentativi della scena Italiana, attraverso un opera capace ancora una volta di smuovere, far riflettere e di imbastire un dialogo con chi osserva. Mai banale Zed1, l’abbiamo ribadito più volte, ciascuno degli interventi proposti dall’interprete riesce a stuzzicare una determinata tematica in modo tale che, osservando le opere nel loro insieme, ci troviamo di fronte ad una lettura approfondita dei tempi moderni e, di conseguenza, dell’uomo.
Questa particolare cadenza tematica, riesce quindi a tracciare con forza un analisi personale capace di tratteggiare tutte quelle differenti sfaccettature che caratterizzano la società e l’essere umano in questo particolare periodo storico, economico e sociale. In questo senso, uno degli aspetti certamente più interessanti, è la capacità dell’artista di sviluppare potenti analogie, servendosi spesso del mondo naturale ed animale come ideali attori. L’interprete porta al limite un determinato concetto, estrapolandone il senso ed alimentando una riflessione in chi osserva, raccoglie gli stimoli da temi attuali, interrogandosi e facendoci interrogare sulle dinamiche che muovono la nostra quotidianità.
Al centro di questa intensa scelta tematica, troviamo gli iconici personaggi. La figura dell’uomo nelle produzioni dell’autore è infatti catalizzata dalla presenza di characters antropomorfi capaci di avvicinarsi maggiormente al mondo animale. Una pittura quindi altamente personale e grafica, sostenuta da tinte tenui, ed in grado di porsi come ideale propellente visivo dei temi e degli spunti cari all’artista stesso.
Quella che emerge è quindi una vera e propria presa di coscienza, una forte caratterizzazione in grado puntualmente di scuoterci e di offrirci una lettura differente, da un altro punto di vista ci avviciniamo quindi ad una determinata tematica.
Dal titolo “Nella Rete” quest’ultima fatica di Zed1 ben rappresenta il valore e la profondità delle produzioni del campione italiano. L’impegno è qui rivolto verso l’utilizzo di internet, e dei social network in particolare, che sempre di più stanno invadendo le nostre vite.
L’analogia è sottile eppure dannatamente efficace. L’autore raffigura uno dei suoi personaggi letteralmente incastrato in una gigantesca ragnatela, che raffigura appunto internet intorno a lui vediamo una serie di figure, con i loghi dei tre social network più utilizzati, che lentamente si avvicinano minacciose. Tutto chiaro no?
In attesa di nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e perché no, prendetevi un paio di minuti per rifletterci sopra.

Thanks to The Artist for The Pics

Zed1 – “Nella Rete” New Mural in Rome

Nuovo progetto per Zed1, il grande artista Italiano nei giorni scorsi si è spostato a Roma dove all’interno del Villaggio Globale per il progetto Re-Visioni, si è impegnato nella realizzazione di una nuova ed intensa pittura.
È l’opportunità per tornare nuovamente ad approfondire il lavoro di uno degli artisti più rappresentativi della scena Italiana, attraverso un opera capace ancora una volta di smuovere, far riflettere e di imbastire un dialogo con chi osserva. Mai banale Zed1, l’abbiamo ribadito più volte, ciascuno degli interventi proposti dall’interprete riesce a stuzzicare una determinata tematica in modo tale che, osservando le opere nel loro insieme, ci troviamo di fronte ad una lettura approfondita dei tempi moderni e, di conseguenza, dell’uomo.
Questa particolare cadenza tematica, riesce quindi a tracciare con forza un analisi personale capace di tratteggiare tutte quelle differenti sfaccettature che caratterizzano la società e l’essere umano in questo particolare periodo storico, economico e sociale. In questo senso, uno degli aspetti certamente più interessanti, è la capacità dell’artista di sviluppare potenti analogie, servendosi spesso del mondo naturale ed animale come ideali attori. L’interprete porta al limite un determinato concetto, estrapolandone il senso ed alimentando una riflessione in chi osserva, raccoglie gli stimoli da temi attuali, interrogandosi e facendoci interrogare sulle dinamiche che muovono la nostra quotidianità.
Al centro di questa intensa scelta tematica, troviamo gli iconici personaggi. La figura dell’uomo nelle produzioni dell’autore è infatti catalizzata dalla presenza di characters antropomorfi capaci di avvicinarsi maggiormente al mondo animale. Una pittura quindi altamente personale e grafica, sostenuta da tinte tenui, ed in grado di porsi come ideale propellente visivo dei temi e degli spunti cari all’artista stesso.
Quella che emerge è quindi una vera e propria presa di coscienza, una forte caratterizzazione in grado puntualmente di scuoterci e di offrirci una lettura differente, da un altro punto di vista ci avviciniamo quindi ad una determinata tematica.
Dal titolo “Nella Rete” quest’ultima fatica di Zed1 ben rappresenta il valore e la profondità delle produzioni del campione italiano. L’impegno è qui rivolto verso l’utilizzo di internet, e dei social network in particolare, che sempre di più stanno invadendo le nostre vite.
L’analogia è sottile eppure dannatamente efficace. L’autore raffigura uno dei suoi personaggi letteralmente incastrato in una gigantesca ragnatela, che raffigura appunto internet intorno a lui vediamo una serie di figure, con i loghi dei tre social network più utilizzati, che lentamente si avvicinano minacciose. Tutto chiaro no?
In attesa di nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e perché no, prendetevi un paio di minuti per rifletterci sopra.

Thanks to The Artist for The Pics