fbpx
GORGO

Watch: Nuria Mora for Le 4ème Mur Festival 2016

Con questo bel video diamo uno sguardo approfondito all’intervento dipinto da Nuria Mora a Niort per Le 4ème Mur Festival 2016.
Avevamo lasciato l’autrice con “Object in the Mirror are Closer than They appears“, bella e sopratutto primissima mostra per l’artista, presentata dalla Winterlong Galerie presso gli splendidi spazi de Le Pilori di Niort. A distanza di tempo abbiamo ora l’opportunità di vedere da vicino l’intervento realizzato dall’artista, in occasione del consueto appuntamento con il festival Francese.
L’opera catalizzata al meglio tutto il particolare approccio estetico di Nuria Mora attraverso una composizione astratta, caratterizzata da una incredibile ricchezza di elementi visivi e grafici, per un intervento che come consuetudine, vive in forte simbiosi con le peculiarità dello spazio di lavoro.
L’autrice realizza anzitutto una serie di elementi geometrici, veri e propri volumi irregolari caratterizzati da colori e tonalità differenti, che si ‘muovono’ su tutto lo spazio di lavoro, sovrapponendosi ed intersecandosi a vicenda. All’interno di questi Nuria Mora inserisce effetti gradienti, textures, forme e figure irregolari, passando infine per gli elementi grafici come le piccole piante in rosso, presenti nella parte più alta della pittura.
Mettetevi comodi e dateci un occhiata, dopo il salto alcuni scatti con i dettagli di questa bella pittura realizzata dall’interprete Spagnola.

Pics by Winterlong Galerie

Watch: Nuria Mora for Le 4ème Mur Festival 2016

Con questo bel video diamo uno sguardo approfondito all’intervento dipinto da Nuria Mora a Niort per Le 4ème Mur Festival 2016.
Avevamo lasciato l’autrice con “Object in the Mirror are Closer than They appears“, bella e sopratutto primissima mostra per l’artista, presentata dalla Winterlong Galerie presso gli splendidi spazi de Le Pilori di Niort. A distanza di tempo abbiamo ora l’opportunità di vedere da vicino l’intervento realizzato dall’artista, in occasione del consueto appuntamento con il festival Francese.
L’opera catalizzata al meglio tutto il particolare approccio estetico di Nuria Mora attraverso una composizione astratta, caratterizzata da una incredibile ricchezza di elementi visivi e grafici, per un intervento che come consuetudine, vive in forte simbiosi con le peculiarità dello spazio di lavoro.
L’autrice realizza anzitutto una serie di elementi geometrici, veri e propri volumi irregolari caratterizzati da colori e tonalità differenti, che si ‘muovono’ su tutto lo spazio di lavoro, sovrapponendosi ed intersecandosi a vicenda. All’interno di questi Nuria Mora inserisce effetti gradienti, textures, forme e figure irregolari, passando infine per gli elementi grafici come le piccole piante in rosso, presenti nella parte più alta della pittura.
Mettetevi comodi e dateci un occhiata, dopo il salto alcuni scatti con i dettagli di questa bella pittura realizzata dall’interprete Spagnola.

Pics by Winterlong Galerie