fbpx
GORGO

Watch: INTI in Lisbon for UnderDogs10

Gli amici di UnderDogs10 escono ora con un bel video recap sull’ultima pittura realizzata da INTI a Lisbona, parte del trittico incentrato sulla figura della Madonna.
L’opera, che fa parte del programma murale che da anni vede la galleria Portoghese dare nuova linfa agli spazi urbani di Lisbona, rappresenta la chiusura del cerchio su questa particolare serie avviata dall’interprete Cileno.
Dopo i due interventi realizzati in Francia, prima a Marsiglia (Covered) e poi Parigi (Covered), INTI ha chiuso il cerchio su questo particolare progetto, con un intervento iconico. Se infatti i precedenti lavori erano caratterizzati da un approccio maggiormente realistico, specialmente nelle figure e nei personaggi rappresentati, l’opera di Lisbona ha visto l’autore tornare a proporre uno dei suoi iconici character. La serie è caratterizzata da una personale riflessione ed interpretazione laica della Madonna, laddove, l’immagine sacra viene scansata e privata del contesto religioso, in una ricontestualizzazione verso temi e spunti maggiormente attuali.
Il video, oltre ad offrirci l’opportunità di osservare da vicino le fasi del making of dell’intervento, ci permette di approfondire il lavoro di INTI. L’autore parla infatti a ruota libera, spiegandoci gli spunti, le personali fascinazioni che ne caratterizzano l’operato in strada, le influenze e gli stimoli.
A caratterizzare questa, come le altre pitture firmate da INTI, è una rappresentazione laica della Madonna, dove l’immagine sacra della donna rimane al di fuori del contesto religioso, cogliendo e ricontestualizzando, temi e spunti di vario genere.

Pic by UnderDogs
Video by José Pando Lucas


Watch: INTI in Lisbon for UnderDogs10

Gli amici di UnderDogs10 escono ora con un bel video recap sull’ultima pittura realizzata da INTI a Lisbona, parte del trittico incentrato sulla figura della Madonna.
L’opera, che fa parte del programma murale che da anni vede la galleria Portoghese dare nuova linfa agli spazi urbani di Lisbona, rappresenta la chiusura del cerchio su questa particolare serie avviata dall’interprete Cileno.
Dopo i due interventi realizzati in Francia, prima a Marsiglia (Covered) e poi Parigi (Covered), INTI ha chiuso il cerchio su questo particolare progetto, con un intervento iconico. Se infatti i precedenti lavori erano caratterizzati da un approccio maggiormente realistico, specialmente nelle figure e nei personaggi rappresentati, l’opera di Lisbona ha visto l’autore tornare a proporre uno dei suoi iconici character. La serie è caratterizzata da una personale riflessione ed interpretazione laica della Madonna, laddove, l’immagine sacra viene scansata e privata del contesto religioso, in una ricontestualizzazione verso temi e spunti maggiormente attuali.
Il video, oltre ad offrirci l’opportunità di osservare da vicino le fasi del making of dell’intervento, ci permette di approfondire il lavoro di INTI. L’autore parla infatti a ruota libera, spiegandoci gli spunti, le personali fascinazioni che ne caratterizzano l’operato in strada, le influenze e gli stimoli.
A caratterizzare questa, come le altre pitture firmate da INTI, è una rappresentazione laica della Madonna, dove l’immagine sacra della donna rimane al di fuori del contesto religioso, cogliendo e ricontestualizzando, temi e spunti di vario genere.

Pic by UnderDogs
Video by José Pando Lucas