Voracity Group Show at Punto618 Gallery (Recap)

Voracity Group Show Punto618 Gallery

Uno sguardo a “Voracity” group show presentato negli spazi della Punto618 Gallery di Torino in collaborazione con SAT_Street Art Tourino.
Attraverso il lavoro di 7 artisti differenti, tutti legati per estetica ed attitudine al mondo dell’illustrazione, “Voracity” indaga su uno degli aspetti ricorrenti della società contemporanea: la voracità.
La voracità che lo show vuole approfondire è quella del vivere quotidiano, l’avidità e il desiderio travolgente di possedere sempre di più, anche più di quanto in effetti si ha bisogno.
Viviamo in un periodo storico in cui siamo costantemente bombardati da immagini, prodotti e bisogni indotti dai media. Il risultato è una corsa ossessiva che coinvolge la nostra esistenza a tutto tondo. Ricerchiamo costantemente l’approvazione ed il compiacimento, viviamo in una corsa ossessiva contro l’irrefrenabile scorrere del tempo, ci sentiamo non appagati sentimentalmente, aspiriamo a modelli fisici impossibili. In sintesi mastichiamo e digeriamo qualsiasi cosa in breve tempo, siamo vittime di una furia annientatrice che ci spinge a divorare e non ad assaporare, a volere sempre di più senza mai essere felici appieno.
Ad Elph, Luca Ledda, MrFijodor, Nemco, Zed1, SeaCreative e Orma il Viadante è stato chiesto di tradurre e riflettere, attraverso il proprio immaginario, questo grande tema, su come la voracità possa avere o meno una declinazione costruttiva o sia semplicemente un forza distruttiva e fine a se stessa.
Alcuni scatti dell’allestimento nelle immagini in calce al nostro testo, se vi trovate in zona c’è tempo fino al prossimo 5 di Agosto per andare a darci un occhiata di persona.

Punto618 Gallery
Via Cesare Bettini 2
10078 Venaria Reale (TO)

Thanks to The Gallery for The Pics

Voracity Group Show Punto618 Gallery

Voracity Group Show Punto618 Gallery

Voracity Group Show Punto618 Gallery

Voracity Group Show Punto618 Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *