fbpx
GORGO

Uscite: In Transito, il nuovo libro di Guido Bisagni 108

Dopo mesi di preparazione è finalmente uscito In Transito – 180 drawings from 2009 to 2018 & 17 dreams, il nuovo libro di Guido Bisagni 108 edito dallo studio milanese Press-Press.
Realizzata con estrema cura, l’edizione è composta da 208 pagine interamente rilegate a mano, stampate da Press-Press in serigrafia e risograph su carta Favini presso lo Spazio Florida di Milano. L’introduzione è curata da Dr. Pira mentre il graphic design da Ilaria Pittassi.

Il libro ci offre l’opportunità di vedere da vicino gli ultimi 10 anni di ricerca di uno degli artisti che maggiormente apprezziamo e seguiamo, nonché uno dei nomi di spicco della scena urbana italiana ed internazionale. Guido Bisagni inizia infatti il suo percorso artistico nei graffiti e sul finire del secolo scorso ha sviluppato, sia formalmente che concettualmente, la sua personale ricerca diventando uno dei primissimi artisti post-graffiti europei a lavorare con forme astratte.

In questa nuova uscita 108 raccoglie tutti gli sketch realizzati durante i suoi viaggi in treno nel corso degli ultimi 10 anni. Alla base dei lavori l’idea di scrittura automatica, istinto e spontaneità. Presenti infine i testi di 17 sogni che fungono da collante tra gli aspetti più reconditi, introspettivi, onirici e magici dell’artista e la sua ricerca.

Il libro esce in edizione limitata di 250 copie numerate ed è disponibile per l’acquisto direttamente QUI sullo shop di Press-Press. MUST HAVE!

Uscite: In Transito, il nuovo libro di Guido Bisagni 108

Dopo mesi di preparazione è finalmente uscito In Transito – 180 drawings from 2009 to 2018 & 17 dreams, il nuovo libro di Guido Bisagni 108 edito dallo studio milanese Press-Press.
Realizzata con estrema cura, l’edizione è composta da 208 pagine interamente rilegate a mano, stampate da Press-Press in serigrafia e risograph su carta Favini presso lo Spazio Florida di Milano. L’introduzione è curata da Dr. Pira mentre il graphic design da Ilaria Pittassi.

Il libro ci offre l’opportunità di vedere da vicino gli ultimi 10 anni di ricerca di uno degli artisti che maggiormente apprezziamo e seguiamo, nonché uno dei nomi di spicco della scena urbana italiana ed internazionale. Guido Bisagni inizia infatti il suo percorso artistico nei graffiti e sul finire del secolo scorso ha sviluppato, sia formalmente che concettualmente, la sua personale ricerca diventando uno dei primissimi artisti post-graffiti europei a lavorare con forme astratte.

In questa nuova uscita 108 raccoglie tutti gli sketch realizzati durante i suoi viaggi in treno nel corso degli ultimi 10 anni. Alla base dei lavori l’idea di scrittura automatica, istinto e spontaneità. Presenti infine i testi di 17 sogni che fungono da collante tra gli aspetti più reconditi, introspettivi, onirici e magici dell’artista e la sua ricerca.

Il libro esce in edizione limitata di 250 copie numerate ed è disponibile per l’acquisto direttamente QUI sullo shop di Press-Press. MUST HAVE!