fbpx
GORGO

TRANSUMARE: A New Project with Tellas, Andreco, Ciredz

Firmato Viavai Project e Periferica, Transumare è una dieci giorni di viaggio e pittura all’interno del territorio Mazarese, in Sicilia.
Il progetto, legato al programma di mobilità artistica Ricreazioni, vedrà al lavoro alcuni dei nomi di spicco della nostra scena. Ciredz, Tellas ed Andreco si muoveranno infatti all’interno delle tradizioni rurali e culturali della Sicilia, lasciando che le stesse influenzino lo sviluppo delle loro pitture.
Il viaggio, pensato come progetto di sinergia e confronto tra la Sicilia e la Puglia, epicentri dei progetti firmati da Viavai Project e Periferica, prevede una dieci giorni di libera sperimentazione pittorica. L’idea è quella di connettere l’immaginario degli artisti con gli stimoli e gli spunti legati ai luoghi che gli stessi visiteranno.
Ispirato all’antico modello della transumanza, il nome del progetto deriva dal latino il cui significato è al di là della Terra. La scelta del termine non è affatto casuale ma vuole piuttosto estendere il concetto e la dimensione del progetto. Transumare vuole stimolare infatti una differente dimensione culturale, proprio attraverso l’idea di spostamento e migrazione, all’interno dei paesaggi della Sicilia.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni inizieremo a raccontarvi e mostrarvi i lavori realizzati per questo nuovo ed interessante progetto. Stay tuned!

TRANSUMARE: A New Project with Tellas, Andreco, Ciredz

Firmato Viavai Project e Periferica, Transumare è una dieci giorni di viaggio e pittura all’interno del territorio Mazarese, in Sicilia.
Il progetto, legato al programma di mobilità artistica Ricreazioni, vedrà al lavoro alcuni dei nomi di spicco della nostra scena. Ciredz, Tellas ed Andreco si muoveranno infatti all’interno delle tradizioni rurali e culturali della Sicilia, lasciando che le stesse influenzino lo sviluppo delle loro pitture.
Il viaggio, pensato come progetto di sinergia e confronto tra la Sicilia e la Puglia, epicentri dei progetti firmati da Viavai Project e Periferica, prevede una dieci giorni di libera sperimentazione pittorica. L’idea è quella di connettere l’immaginario degli artisti con gli stimoli e gli spunti legati ai luoghi che gli stessi visiteranno.
Ispirato all’antico modello della transumanza, il nome del progetto deriva dal latino il cui significato è al di là della Terra. La scelta del termine non è affatto casuale ma vuole piuttosto estendere il concetto e la dimensione del progetto. Transumare vuole stimolare infatti una differente dimensione culturale, proprio attraverso l’idea di spostamento e migrazione, all’interno dei paesaggi della Sicilia.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo, nei prossimi giorni inizieremo a raccontarvi e mostrarvi i lavori realizzati per questo nuovo ed interessante progetto. Stay tuned!