fbpx
GORGO

Sten & Lex in Shangai – Video Recap

Con l’uscito di questo bel video recap, torniamo con piacere per le strade di Shangai, qui come visto Sten & Lex nelle scorse settimane hanno terminato un nuovo intervento portando avanti gli stimoli astratti che ne stanno interessando il lavoro.
Come ribadito più volte nel corso di questi ultimi tempi il lavoro di Sten & Lex ha subito una sferzata, un cambio di direzione in grado di veicolare un trama maggiormente criptica e vicina all’astrattismo. Nelle produzioni del duo romano siamo sempre stati a contatto con gli iconici volti di persone sconosciute, legate in particolare al luogo di lavoro, ed elaborate attraverso la particolare tecnica stencil che contraddistingue il lavoro dei due autori. Con il cambio sostanziale apportato dai due interpreti ci siamo trovati di fronte ad una ricerca di forme e contenuti stilistici differenti. Lasciando comunque inalterato la dinamica stilistica che li ha resi celebri, agli artisti si rivolgono ora ad un impulso differente, una sperimentazione nuova in grado di attrarre stimoli ed impulsi emotivi del tutto nuovi.
Risiede proprio qui la svolta a nostro avviso, se infatti prima l’immagine di base era comunque il viso di una persona all’interno della quale si scatenavano i fasci e le matrici distrutte delle linee, adesso le stesse sono il fulcro centrale dell’opera, forma e sostanza, ne costruiscono le viscere, segnano lo spazio e quindi la parete facendo emergere forme e configurazioni differenti, si muovono silenziose ed armoniose correndo su tutta la densità a disposizione, innescando incontri e scontri, dando vita ad una ricchezza di dettagli incredibile.
L’uscita di questo bel video recap, ci permette di tornare ad approfondire le dinamiche lavorative che accompagnano le produzioni di Sten & Lex. Accompagnando infatti la (quasi) totalità delle loro incursioni con un bel recap filmato, gli autori ci permettono anzitutto di dare un occhiata approfondita alle fasi di realizzazione dei loro lavori, al tempo stesso ci mostrano l’altro lato dell’esperienza con gli scorci urbani e le esperienze collaterali nelle città visitate, con l’immancabile sequenza in auto di tarantina memoria.
Null’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto alle immagini del video, se invece volete approfondire vi rimandiamo al nostro precedente articolo, con le immagini e l’approfondimento scritto.


Sten & Lex in Shangai – Video Recap

Con l’uscito di questo bel video recap, torniamo con piacere per le strade di Shangai, qui come visto Sten & Lex nelle scorse settimane hanno terminato un nuovo intervento portando avanti gli stimoli astratti che ne stanno interessando il lavoro.
Come ribadito più volte nel corso di questi ultimi tempi il lavoro di Sten & Lex ha subito una sferzata, un cambio di direzione in grado di veicolare un trama maggiormente criptica e vicina all’astrattismo. Nelle produzioni del duo romano siamo sempre stati a contatto con gli iconici volti di persone sconosciute, legate in particolare al luogo di lavoro, ed elaborate attraverso la particolare tecnica stencil che contraddistingue il lavoro dei due autori. Con il cambio sostanziale apportato dai due interpreti ci siamo trovati di fronte ad una ricerca di forme e contenuti stilistici differenti. Lasciando comunque inalterato la dinamica stilistica che li ha resi celebri, agli artisti si rivolgono ora ad un impulso differente, una sperimentazione nuova in grado di attrarre stimoli ed impulsi emotivi del tutto nuovi.
Risiede proprio qui la svolta a nostro avviso, se infatti prima l’immagine di base era comunque il viso di una persona all’interno della quale si scatenavano i fasci e le matrici distrutte delle linee, adesso le stesse sono il fulcro centrale dell’opera, forma e sostanza, ne costruiscono le viscere, segnano lo spazio e quindi la parete facendo emergere forme e configurazioni differenti, si muovono silenziose ed armoniose correndo su tutta la densità a disposizione, innescando incontri e scontri, dando vita ad una ricchezza di dettagli incredibile.
L’uscita di questo bel video recap, ci permette di tornare ad approfondire le dinamiche lavorative che accompagnano le produzioni di Sten & Lex. Accompagnando infatti la (quasi) totalità delle loro incursioni con un bel recap filmato, gli autori ci permettono anzitutto di dare un occhiata approfondita alle fasi di realizzazione dei loro lavori, al tempo stesso ci mostrano l’altro lato dell’esperienza con gli scorci urbani e le esperienze collaterali nelle città visitate, con l’immancabile sequenza in auto di tarantina memoria.
Null’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto alle immagini del video, se invece volete approfondire vi rimandiamo al nostro precedente articolo, con le immagini e l’approfondimento scritto.